12°

22°

crisi del Parma

Manenti: "I soldi ci sono e il club non fallirà. Prossima settimana in Procura con pagamenti fatti"

Manenti: "I soldi ci sono e il club non fallirà. Prossima settimana in Procura con pagamenti fatti"

Manenti

Ricevi gratis le news
17

"Rischio di fallimento? Dipende dalla volontà delle persone, ognuno ci mette il suo ma con un piano concreto e reale, dimostrabile, il Parma non fallisce". Giampietro Manenti, proprietario del club ducale, torna a parlare ai microfoni di Sky Sport e continua a predicare ottimismo. "Stiamo cercando di prepare i documenti da portare in Procura, in modo che ci sia un piano credibile e duraturo negli anni. Abbiamo visto la parte contabile, fiscale e legale legata al Parma e cercheremo nei prossimi giorni di iniziare a fare dei pagamenti".

Sul quando, però, continua a non sbilanciarsi. "Ho sempre parlato di tempi tecnici, anche quelli che ci permettevano di vedere l’effettivo debito e gli effettivi pagamenti da fare. La prossima settimana ci presenteremo in Procura con dei pagamenti fatti", assicura Manenti che apre alla possibilitò di saldare, "entro il 30 giugno, tutta la parte di pagamenti rimasta inevasa". "I soldi ci sono, ci sono sempre stati, altrimenti non ci imbarcavamo in un’avventura così - garantisce - Anche in precedenza abbiamo dimostrato che c'erano ma non siamo riusciti a chiudere quello che volevamo fare. Ci stiamo adoperando per accelerare i pagamenti, si vuole arrivare a un incontro con la Procura avendo già effettuato dei pagamenti importanti. Appena è ultimato il lavoro di tutti i professionisti, partono i primi pagamenti. Di chi sono? Sponsor che credono nel sistema calcio italiano. Ma veicoleremo altri sponsor e molte persone sono intenzionate a investire in Italia".

"Chi me l’ha fatto fare? Un’innata passione per lo sport e per il calcio in modo particolare, credo nel progetto che stiamo portando avanti", replica Manenti, che non fa caso a chi ne mette in discussione la credibilità. "Per me sono importanti le persone con cui opero. E’ da 24 anni che lavoro nel mondo dell’Est Europa e si contano su una mano quelli che parlano male di me". Sulla provenienza dei soldi resta sul vago ("arrivano anche dall’Italia, da investitori italiani, europei ed extra Ue") ma una cosa ci tiene a precisarla: "Non tutti possono essere proprietari del Parma, il proprietario è uno e se si vuole trattare, si tratta con quello. Il rapporto coi giocatori? Penso che sia buono, con Donadoni e Lucarelli ci siamo sentiti più volte, le rassicurazioni sono quelle che abbiamo sempre detto". Infine, alla domanda se lui sia un bluff oppure no, la risposta è laconica: "Probabilmente sì, probabilmente no, lo vedremo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alberto

    05 Marzo @ 19.25

    manenti mi ricorda tanto un politico che vive di promesse , ma le porcate le fa di notte. Vi ricorda qualcuno?

    Rispondi

  • Malvasia

    05 Marzo @ 11.13

    VELENOSO... è pura fantascienza ma pensa se passasse sotto casa un somaro volante che spande mazzette di biglietti da 500 euro... E' pura fantascienza ma pensa se passasse...

    Rispondi

  • leone

    05 Marzo @ 08.49

    Manenti, per favore, per favore, per favore, per favore, SE NE VADA. Ne va anche della sua dignità, possibile che non si renda conto nemmeno di questo? Possibile che non si renda conto di ciò che va farneticando da ormai troppo tempo? Lei non è nemmeno capace di prendere in giro, non è capace di nulla. SE NE VADA, per favore.

    Rispondi

  • andrea

    04 Marzo @ 21.49

    Mi spiace per il momento del parma ,ma se a brescia gli hanno dato un calcio al culo a manenti un perche c'e ...

    Rispondi

  • Francesco

    04 Marzo @ 20.32

    Per lui trovare 200 milioni dagli sponsor per il Parma in serie B è una sciocchezza......peccato che nemmeno Juventus Milan e Inter hanno simili introiti....svegliatelo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

«Anziana scippata, evento traumatico»

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

VIAGGI NELLA FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

FIDENZA

Muore a 51 anni 11 giorni dopo l'incidente in bici

SORBOLO

«Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

Lesignano

Festa per i 18 anni dei due migranti

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Anteprima Gazzetta

Anziani scippati, danni devastanti

Le anticipazioni della Gazzetta del direttore Michele Brambilla

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

2commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

chiesa

Smentite le voci sulla salute di Papa Ratzinger

2commenti

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

CHAMPIONS

La Juve soffre e vince, la Roma strappa il pari in casa del Chelsea

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»