21°

chiesto rinvio a giudizio

Per un «mi piace» su facebook rischia condanna da 6 mesi a 3 anni

Dà il proprio gradimento a una frase ingiuriosa in una lite: «E' concorso in diffamazione»

Per un «mi piace» su facebook rischia condanna da 6 mesi a 3 anni
Ricevi gratis le news
7

 

Occhio a ciò che piace: potrebbe far male. Era un principio salutistico, ora vale anche per la legge: al coro dei dietologi cominciano ad aggiungersi i magistrati.

Ne sa qualcosa un parmigiano che per un «mi piace» rischia dai sei mesi ai tre anni di arresto o una multa fino ai 516 euro. Questo prevede il Codice penale per chi è giudicato colpevole di concorso in diffamazione aggravata. 

La presunta colpa del denunciato? Dare il gradimento a un commento postato su facebook da una signora in guerra con un'altra................Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giovanna

    31 Gennaio @ 10.58

    Benvenuti in Italia, terra della Democrazia, della Libertà di pensiero ed opinione....ahahah W il libero arbitrio! Giovanna

    Rispondi

  • corra

    31 Gennaio @ 07.58

    vorrei una precisazione da parte della GAZZETTA DI PARMA che leggo molto volentieri e che stimo, di non vivere in una democrazia ma in una autentica dittatura perchè quello a cui stiamo assistendo ha veramente dell'incredibile, è veramente pazzesco.Sarò chiamato a giudizio per questo?????? REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Diciamo che le nuove tecnologie stanno ponendo nuovi dubbi anche al codice penale. La vicenda che abbiamo raccontato può sembrare per certi versi un'esagerazione: allo stesso tempo il web non dev'essere un territorio franco sul quale si possa scrivere qualunque cosa o insultare chi si vuole. Credo che di volta in volta occorra valutare con equilibrio. Ma non credo che lei andrà a giudizio per un post sulla Gazzetta......

    Rispondi

  • Biffo

    30 Gennaio @ 16.21

    Tutti quelli che hanno postato i commenti, ora rischiano l'ergastolo, per aver criticato i magistrati intoccabili. Scrivo che non mi sono piaciuti, così, magari, mi mandano anche un piccolo presente, i magistrati…Franco Bifani

    Rispondi

  • presente

    30 Gennaio @ 12.12

    Stiamo sfiorando il ridicolo, che schifo, si rinvia a giudizio una persona per un mi piace su quello schifo di facebook e si permette a criminali abituali di farla franca con amnistie indulti e prescrizioni varie.

    Rispondi

  • Andrea

    30 Gennaio @ 08.58

    stiamo sfiorando il ridicolo,vorrei fare un appello ai magistrati e a tutte le persone di legge: processate la gente che ha commesso violenze o crimini...non perdete del tempo con queste cose "ridicole" se c'è un problema in italia è quello dei processi lunghi e delle attese...se poi ci mettete anche del vostro...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro