-2°

Taneto

Al Fuori Orario Sabato e domenica "Viva l'Italia"

Al Fuori Orario Sabato e domenica "Viva l'Italia"

Milena Gabbanelli

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa del Fuori Orario 

«Viva l’Italia viva» è la sintesi perfetta di due importanti raduni nati e cresciuti negli ultimi anni al circolo Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia): la Festa nazionale de Il Fatto Quotidiano, alla quinta edizione, e la Festa nazionale dei Comuni Virtuosi, alla terza edizione. Il doppio raduno è in programma sabato 7 e domenica 8 giugno 2014 al Fuori Orario, con ingresso libero e gratuito (senza tessera Arci) sia nel locale che negli attigui spazi all’aperto, e quest’anno coinvolge anche Emergency, Slow Food e Banca Etica. Due giorni densi di incontri, dibattiti, grandi ospiti, musica, satira, dj set, film, libri, politica, sociale, buone pratiche, giochi per bambini, aree verdi, punti di ristoro, stand tematici e specialità gastronomiche.
La Festa, il cui titolo «Viva l’Italia viva» si ispira alla celebre canzone di De Gregori aggiungendo un tocco di speranza, inizia sabato 7 giugno con l’apertura delle porte alle 10 del mattino, per una lunga giornata che sfocia nella «Notte bianca... ma romantica». Il primo appuntamento è alle 10.30 con la presentazione del nuovo libro «Vent’anni Fuori Orario» di Franco Bassi (uno dei soci fondatori del circolo), storia impreziosita dalle letture dell’attore Chicco Salimbeni, dalle musiche di Roberto Davoli e da Pierluigi Senatore, caporedattore centrale di Radio Bruno, che intervista l’autore. Alle 11.30 tocca al «Mercato della terra» e «Orto in condotta», strumenti concreti per accompagnare i nuovi stili di vita nelle comunità locali, con le referenti della Condotta Slow Food di Parma, Antonella Ferrari, e di Lucca, Paola Bosi.
Si prosegue alle ore 15 con la presentazione del libro «Com’è profondo il mare», di Nicolò Carmineo, intervistato da Silvia Ricci, responsabile della campagna «Porta la sporta». Alle 17 l’Associazione dei Comuni Virtuosi premia il «giornalista virtuoso dell’anno»: il presidente Luca Fioretti consegna il doppio riconoscimento a Milena Gabanelli di «Report», noto programma di inchieste di Raitre, e ad Alessio Maurizi della trasmissione «Si può fare» di Radio 24. Alle 18 il dibattito «Elezioni europee: rottamazione 2.0» con Peter Gomez, direttore del sito internet de Il Fatto Quotidiano, Stefano Fassina, deputato del Pd ed ex viceministro dell’Economia e delle Finanze, Maurizio Landini, segretario generale della Fiom-Cgil, Giulia Sarti, deputato del Movimento 5 Stelle, e Moni Ovadia, attore nonché candidato più votato in Italia della lista Tsipras alle elezioni europee; modera la giornalista Wanda Marra.
Alle 21.15 va in scena l’inedito monologo «Viva l’Italia» di Marco Travaglio, giornalista, scrittore e condirettore de Il Fatto Quotidiano. Alle 23 esplode il divertimento con la «Notte bianca... ma romantica», animata dai dissacranti comici di Satiriasi Stand up Comedy, ovvero Pietro Sparacino, Filippo Giardina, Giorgio Montanini e Francesco De Carlo, con intermezzi musicali di Ruggero de I Timidi (il cantante demenzial-romantico di «Timidamente io» e altri singoli-video cliccatissimi su YouTube) e, a seguire, il dj set del Fuori Orario. Dalle 23 l’ingresso è a 8 euro nella sola sala spettacoli (gratuito nelle altre aree).
Naturalmente, fra gli stand attivi per tutta la festa, spiccano quelli di Emergency e di Slow Food con prodotti di stagione, locali e biologici (vino, formaggi, salumi, carne, frutta e verdura, miele, ecc.). E, tra le attività collaterali, «L’ortobimbo» (a scuola di orto), l’animazione per bambini e gli asinelli.
I Comuni Virtuosi partecipanti sono San Vito di Leguzzano (VI), Monsano (AN), Ponte nelle Alpi (BL), Mirabello Monferrato (AL), Corchiano (VT), Capannori (LU), Novellara (RE), Melpignano (LE), Montechiarugolo (PR), Traversetolo (PR), Colorno (PR), Cassinetta di Lugagnano (MI), Paderno Franciacorta (BS), Agerola (NA), Casola Valsenio (RA), Mezzago (MB), Olivadi (CZ) e Villa Verde (OR).

Anche la seconda e ultima giornata di «Viva l’Italia viva», Festa nazionale de Il Fatto Quotidiano e dei Comuni Virtuosi in programma domenica 8 giugno 2014 al circolo Fuori Orario di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia) con ingresso libero e gratuito (senza tessera Arci), è un concentrato di incontri, dibattiti, ospiti, spettacolo, libri, politica, buone pratiche ambientali, giochi per bambini, aree verdi, punti di ristoro, stand e specialità gastronomiche, in collaborazione con Emergency, Slow Food e Banca Etica, dalle 10 del mattino fino a tarda serata con la proiezione del nuovo film «Quando c’era Berlinguer», presentato dall’autore Walter Veltroni.
In una dinamica alternanza tra gli spazi interni e quelli all’aperto attorno al locale, il primo appuntamento di domenica al Fuori Orario si tiene alle ore 10.30: «La lunga notte dell’euro. Chi comanda davvero in Europa», presentazione del libro di Stefano Feltri, introdotto da Marco Travaglio. Alle 11.30 il dibattito «Orgoglio ecologico: come le buone pratiche locali possono salvare l’Italia e farci vivere meglio» viene moderato da Lorenzo Galeazzi e coinvolge Ugo Biggeri, presidente di Banca Etica, Angelo Bonelli, presidente della Federazione Verdi, Marco Boschini, coordinatore nazionale dell’Associazione dei Comuni Virtuosi, Roberto Burdese di Slow Food ed Elly Schlein, neo parlamentare europea del Pd.
Alle ore 15 Daniel Tarozzi e Michele Dotti si confrontano sulle «utopie concrete» partendo dai rispettivi libri «Io faccio così - viaggio in camper alla scoperta dell’Italia che cambia» e «Sbagliando non s’impara». Alle 16 si parla dei «Cinque minuti che possono cambiare l’Italia», insieme a una staffetta di sindaci e amministratori che raccontano le eccellenze e i successi del nostro territorio: Federico Pizzarotti, sindaco di Parma, Luca Vecchi, neo sindaco di Reggio Emilia, Marco Boschini, Michele Dotti, Daniel Tarozzi, Luca Fioretti, già sindaco di Monsano (Ancona), Nicola Iseppi, sindaco di Casola Valsenio (Ravenna), Maurizio Olivieri, assessore di Montechiarugolo (Parma), Ezio Orzes, assessore di Ponte nelle Alpi (Belluno), Livio Martini, vicesindaco di Corchiano (Viterbo), Carla Rocca, sindaco di Solza (Bergamo), Ivan Stomeo, sindaco di Melpignano (Lecce), e Antonio Vivenzi, già sindaco di Paderno Franciacorta (Brescia); modera Alessandro Ferrucci.
Alle 18 l’incontro «Non ci sono soldi, tranne che per le armi...» si basa sulle domande del giornalista David Perluigi a Paolo Busoni, storico militante di Emergency, Guido Crosetto, ex sottosegretario alla Difesa e fondatore del partito Fratelli d’Italia, Vauro, popolare vignettista, e Gino Strada, fondatore di Emergency, per l’occasione in collegamento via skype da Khartoum, capitale del Sudan.
Alle 19.30 viene ricordato Enrico Berlinguer (e il suo tempo) a 30 anni dalla scomparsa (11 giugno 1984), in un dialogo tra il giornalista Andrea Scanzi, Antonio Padellaro, direttore de Il Fatto Quotidiano, e Walter Veltroni che presenta il suo nuovo film-documentario «Quando c’era Berlinguer», proiettato poi alle ore 21. Si tratta di un tributo di verità e affetto a un politico amato per il suo rigore morale e la sua delicatezza, un lungo racconto punteggiato di testimonianze e di interviste, dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano fino a Jovanotti.
Tra i tanti stand attivi per tutta la festa spiccano sempre quelli di Emergency e di Slow Food con prodotti di stagione, locali e biologici (vino, formaggi, salumi, carne, frutta e verdura, miele, ecc.). E, fra le attività collaterali, «L’ortobimbo» (a scuola di orto), l’animazione per bambini e gli asinelli.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti, visitare il sito www.arcifuori.it.
Prossimi eventi al Fuori Orario di Taneto di Gattatico
In giugno, venerdì 13 Radio Base 87.5 Re-Connection Live (programma in via di definizione); sabato 21 Circoplasma e Massimo Delsoldato’s B-Day con 3 piste per ballare, 20 noti dj, 30 artisti circensi e il concerto della Relight Orchestra (biglietti a 15 euro, senza obbligo di tessera Arci, oppure cena + ingresso a 27 euro).
In luglio, venerdì 11, presso l’Antica Corte di Ponte Enza (a 2 minuti d’auto dal Fuori Orario), «Twist and Shout! A 50’s and 60’s Night» presenta «Incanto sotto il mare - Gran ballo di fine anno» con il concerto di Sugar Daddy and the Cereal Killers e dj set di Alessandro Dellanoce, Alessio Granata e Ale Leuci (biglietti a 8 euro, senza obbligo di tessera Arci).
Per aggiornamenti, prenotazioni e prevendite, cliccare www.arcifuori.it.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Tornano i primi dischi in vinile Sony dopo quasi 30 anni

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

2commenti

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

LA BACHECA

64 offerte per chi cerca lavoro

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

EDITORIALE

La sfida incrociata delle liste minori

di Luca Tentoni

ITALIA/MONDO

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

ARABIA

Le saudite imprenditrici, non serve più il permesso dell'uomo Video

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato