21°

31°

Reggio Emilia

Fotografie e citofono "segnato": anziana sola nel mirino

Non è una bufala il «codice del ladri»
Ricevi gratis le news
4

E' allerta anche nel Reggiano per il "codice dei ladri", i segni tracciati da malintenzionati vicino ai campanelli, sui citofoni o sulle cassette della posta. I carabinieri di Reggio Emilia hanno reso noto che i segni sono apparsi in questi giorni in alcune abitazioni della città.
In particolare, poco dopo le 20 di ieri un uomo ha avvisato il 112 dopo aver visto una donna che aveva "segnato" un citofono e aveva scattato alcune foto alla casa abitata da un’anziana, per poi dileguarsi. I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno appurato che il triangolo disegnato sul citofono indicava “casa abitata da donna sola”. E in effetti quello era il citofono di un'anziana che vive sola, nella frazione di Gavasseto. 

I carabinieri hanno cancellato il triangolo disegnato sul citofono e hanno effettuato un controllo in e in città, per capire se altre case siano state "segnate". I carabinieri invitano i cittadini a chiamare il 112 nel caso vedano segni sospetti.  

I militari reggiani hanno anche diffuso una tabella con il "codice dei ladri", per rendersi conto di che tipo di segni si tratti. La tabella è come quella diffusa nei giorni scorsi dalla polizia municipale di Parma. In occasione dei primi articoli, fra i commenti e sui social si è scatenato il dibattito. Secondo alcuni, questi segni sarebbero una bufala, tuttavia anche a Reggio si segnalano casi: come ha scritto la Gazzetta di Parma il 3 febbraio, il "codice dei ladri" non è una bufala

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • StorieVecchie

    22 Febbraio @ 13.58

    Non sono d'accordo con la conclusione di chi ha scritto l'articolo: gli elementi che abbiamo non sono sufficienti a dire con certezza che il codice dei ladri non è una bufala. L'episodio di Gavasseto, di per sé, non dimostra nulla. Questa vera o presunta "tabella dei simboli" invece gira da parecchi anni, su internet e non, senza che si possa risalire a una fonte certa ed attendibile; ed è quantomeno inverosimile che questi "ladri" continuino ad usare un codice che da anni non è più segreto! Consiglio di leggere questo articolo: http://attivissimo.blogspot.it/2015/03/antibufala-classic-attenti-ai-segni.html?m=0

    Rispondi

  • StorieVecchie

    22 Febbraio @ 13.57

    Non sono d'accordo con la conclusione di chi ha scritto l'articolo: gli elementi che abbiamo non sono sufficienti a dire con certezza che il codice dei ladri non è una bufala. L'episodio di Gavasseto, di per sé, non dimostra nulla. Questa vera o presunta "tabella dei simboli" invece gira da parecchi anni, su internet e non, senza che si possa risalire a una fonte certa ed attendibile; ed è quantomeno inverosimile che questi "ladri" continuino ad usare un codice che da anni non è più segreto! Consiglio di leggere questo articolo: http://attivissimo.blogspot.it/2015/03/antibufala-classic-attenti-ai-segni.html?m=0

    Rispondi

  • filippo

    21 Febbraio @ 19.24

    a parma continuano a negare che esista il fenomeno.....

    Rispondi

    • CettoLaQualunque

      22 Febbraio @ 12.42

      Filippo è proprio vero, anch'io ho questa impressione. Sembra che utilizzino tecniche di mitigazione ma in modo totalmente inefficace, con il risultato di fare incazzare i cittadini. Per quanto riguarda i simboli, basterebbe applicarne uno del tipo "casa libera al pomeriggio" ed aspettarli con un paio di assi di legno. Come si faceva una volta. All'antica.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti