Emirati Arabi

Accordo per il traffico cargo: incontro fra Etihad e le aziende di Parma

Etihad carco accoglie delegazione di aziende italiane ad Abu Dhabi

Imprenditori italiani ed emiratini all’evento networking di Abu Dhabu, ospitato da Etihad Global Cargo Management Company e dalla Camera di Commercio di Abu Dhabi

Ricevi gratis le news
5

Etihad Global Cargo Management Company e la Camera di Commercio di Abu Dhabi hanno ospitato un evento di networking, a cui hanno partecipato 75 rappresentanti di compagnie emiratine e una delegazione composta dai rappresentanti di 20 aziende parmensi, che rappresentano complessivamente il 3,7% del Pil italiano.
L’evento ha rappresentato un’occasione per i rappresentanti industriali italiani di conoscere gli Emirati Arabi Uniti e la realtà di Etihad Aviation Group, favorendo opportunità di business e di partnership.
L’incontro è il risultato della recente firma dell’accordo esclusivo tra Etihad Global Cargo Management Company (Etihad GCMC) e l’Aeroporto di Parma, finalizzato allo sviluppo dei volumi cargo dell’aeroporto. L’accordo prevede servizi di trasporto su strada dall’aeroporto di Parma verso l’hub cargo italiano, l’aeroporto di Milano Malpensa, distante 180 km dalla città emiliana. Il progetto, sviluppato in collaborazione con Alitalia, compagnia aerea partner di Etihad GCMC, consentirà alle aziende locali di consegnare rapidamente i propri prodotti in tutto il mondo.
Lo dice un comunicato di Etihad, che prosegue: 
Parma è il cuore di una delle maggiori regioni italiane per esportazione di merci di valore, quali prodotti chimici, farmaceutici e alimentari, che richiedono un trasporto rapido e sicuro attraverso un network internazionale come quello garantito dalla partnership con Etihad GCMC.

David Kerr, Senior Vice President di Etihad Cargo ha commentato: “Questa partnership non è una semplice partnership tra due società di aviazione ma tra due paesi. È stato un onore ospitare la delegazione italiana ad Abu Dhabi e non vediamo l’ora di creare nuove opportunità di business attraverso il contatto fra produttori locali e clienti globali e il nostro ampio network, che copre più di 250 destinazioni”.
Alberto Figna, Presidente dell’Unione Industriali, ha affermato: “La collaborazione con Etihad GCMC ha permesso al piano di sviluppo strategico dell’Aeroporto di Parma di prendere vita. Siamo davvero onorati di aver conquistato l’interesse di Etihad Airways, soggetto di spicco del mondo dell’aviazione. Sono orgoglioso di questo accordo, che creerà nuove opportunità di business per Parma e per i territori limitrofi.”

Il sindaco Federico Pizzarotti ha commentato: “Sono orgoglioso di ciò che è stato fatto da Etihad Airways e dal nostro Aeroporto di Parma, che insieme aumenteranno il commercio tra i nostri Paesi.”


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    02 Novembre @ 15.43

    ...ma anche no! oltre all'inceneritore ci dobbiamo bere anche lo smog dei cargo arabi?

    Rispondi

    • Vercingetorige

      02 Novembre @ 18.52

      I "cargo arabi" non "smoggano" praticamente niente. Lo smog viene dal traffico veicolare ( quindi meglio gli aerei cargo che i TIR che vanno e vengono da Malpensa ) , dagli impianti di riscaldamento e dagli stabilimenti industriali . Adesso , dopo aver fatto fiasco con le traveggole sull' inceneritore , vogliamo farci venire le traveggole sull' aeroporto ?

      Rispondi

  • Uccio

    02 Novembre @ 15.08

    Cara Annalisa, ben venga qualcuno che rilanci l'aeroporto partendo dal cargo e, magari, arrivare a sviluppare anche il lato passeggeri. Il degrado si crea chiudendo le strutture che diventano cattedrali nel deserto...non inplementandole. Venisse implementato anche solo il cargo, di certo male non farebbe alla città e al territorio. Lei dice che trasportare merci degrada il territorio anche utilizzando una struttura già esistente e senza rivoluzioni catastrofiche per l'ambiente? Allora cosa ne pensa della Tav Torino Lione che, per far arrivare venti minuti prima una cassa di patate, si ferisce e distrugge irreversibilmente una valle e un territorio enorme....si prosciugano e deviano falde acquifere che fanno rimanere a secco interi paesi creando un microclima e un impatto ambientale devastante? Scommetto che lei è d'accordo che si faccia solo perché l'ha ordinato qualche politico a lei simpatico....senza considerare i miliardi (€ da spartire) di controindicazioni.

    Rispondi

  • Annalisa

    02 Novembre @ 14.14

    NO AI CARGO!!!!! ...degrado della nostra città!!!!

    Rispondi

  • olderthanpilotta

    02 Novembre @ 12.47

    Non è per fare polemica, ma la presenza dell'aeroporto è soltanto accidentale: è un servizio di camion da Parma a Malpensa, per il quale basterebbe un capannone dove allocare le merci da trasportare a Malpensa per essere imbarcate su un volo Etihad Cargo. Ne deduco che i ricavi generati da questa operazione siano destinati ad essere investiti "nel piano di sviluppo strategico" del Verdi, che però non ho capito quale sia (o forse sono stato poco attento io, nel qual caso mi scuso in anticipo): qualcuno ne sa di più? Grazie.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS