12°

LUTTO

Addio a Giuseppe Massa, giocò nell'Inter nella Lazio e nel Napoli

Ala di talento, divennero celebri i suoi assist per Giorgio Chinaglia

Addio a Giuseppe Massa,  giocò  nell'Inter nella Lazio e  nel Napoli
Ricevi gratis le news
0

Ala destra veloce e  tecnica. Un numero 7 tutto dribbling e  qualche   gol di pregio.

Giuseppe, per tutti Peppiniello, Massa è  morto  martedì sera  vicino alla sua casa di Colli Aminei, a Napoli: ha accusato un malore - molto probabilmente un infarto - mentre era alla guida della sua auto. Aveva 69 anni. 

Massa è stato un protagonista del calcio italiano negli anni 70. Nasce nelle giovanili della Flegrea dove si mette in mostra e poi va all'Internapoli, la seconda squadra della città che gioca allo stadio Collana del Vomero. Attira le attenzioni della Lazio dove resta dal 1966 al 1972. Diventa un protagonista assoluto in maglia biancoceleste: segna 31 gol in 137 partite e conquista la promozione in serie A nel 1971-72.

Celebri i suoi assist per Giorgio Chinaglia che come lui aveva cominciato all'Internapoli. Quella grande stagione attira l'attenzione dell'Inter. Massa si trasferisce in nerazzurro: due annate in chiaroscuro in cui non sfonda  tanto che nel 1974-75 corona il  sogno di indossare la maglia azzurra del Napoli per giocare con Luis Vinicio.

Vince una Coppa Italia nel 1976 e centra una semifinale di Coppa delle Coppe del 1977. Lascia

il Napoli nel 1978 e si trasferisce all'Avellino, poi chiude la carriera al Campania. Da allenatore è stato tecnico del settore giovanile del Napoli.

Nel 2004 fu colpito da un grave lutto: il figlio Maurizio morì all'ospedale Mondali per una grave malattia del sangue. L'altra figlia, Azzurra, ha 17 anni e ha seguito le orme del padre giocando nella Carpisa Yamamay.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Ambiente

Rifiuti, è Fontevivo il paese più "riciclone"

Sono 21 i Comuni del Parmense "premiati" dalla Regione

SEMBRA IERI

L'olimpionico Tomba atterra al "Verdi" (1996)

calcio

Parma-Ascoli, le pagelle in dialetto Video

Polfer

Ruba il cellulare ad una giovane in stazione (non è il primo reato): arrestato, è libero

21commenti

soccorso alpino

Scivola sul ghiaccio e l'amico resta intrappolato: soccorsi sul Monte Bragalata

Tg Parma

Pm10, è ancora allarme smog Video

Tg Parma

Piano neve, il comune stanzia un milione e 200 mila euro Video

Tg Parma

Borgotaro, ancora polemiche sulla Laminam Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery