RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

Amatori, Belli colpito da un pugno: all'ospedale con lo zigomo rotto
Ricevi gratis le news
0

Antonio Paganelli

L'Arca Gualerzi Amatori ha superato ieri il Florentia per 30-11 guadagnando il punto di bonus e conquistando così il secondo posto in classifica nella B di rugby dietro al Pesaro.

Ma quella che poteva essere una festa per il club parmense è stata rovinata dal gravissimo episodio nei confronti di Davide Belli, giovane terza linea di Reggio Emilia alla sua seconda stagione nell’Amatori, che poco dopo la metà del primo tempo è stato colpito da un avversario con un pugno quando l’azione di gioco era lontana.

Nessuna conseguenza, quindi, per l’autore della «prodezza», visto che arbitro e giudici di linea stavano seguendo l’azione, mentre le condizioni di Davide sono apparse subito molto serie.

Sono immediatamente intervenuti i militi della Croce Rossa ed è stato necessario trasportare il giocatore in ospedale dove è stato sottoposto agli esami diagnostici del caso.

Per ora si parla di probabile frattura dello zigomo, ma andranno valutate attentamente tutte le conseguenze del trauma, perché il giocatore è rimasto per circa un quarto d'ora a terra privo di sensi.

L'Amatori, per tutelare nelle sedi opportune il proprio giocatore, presenterà ricorso e a questo scopo sta vagliando le riprese video della partita.

Il gioco è ripreso dopo circa venti minuti, e praticamente nell’azione successiva, al termine di una profonda penetrazione dell’attacco parmense, l’intervento della difesa dei toscani oltrepassava ancora la normale aggressività agonistica.

Questa volta l’arbitro vedeva tutto ed arrivavano un cartellino rosso e uno giallo per due giocatori del Florentia.

Gli uomini di Viappiani a questo punto dimostravano grande maturità rimanendo concentrati sulla gara e riprendendo subito a macinare il loro gioco senza farsi distrarre da aspetti che con lo sport hanno poco a che vedere.

E allora con i blucelesti al 33’ sotto nel punteggio ha sbloccato la situazione Ciasco finalizzando in meta un bel grubber di Torelli e portando la sua squadra per la prima volta in vantaggio.

Dopo soli tre minuti un placcaggio secco di Contini a metà campo con palla persa dall’avversario, consentiva a Fava di raccogliere ed arrivare in meta dopo una galoppata di 40 metri.

Il Firenze reagiva e il primo tempo di chiudeva sul 13 a 11 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo l’Amatori chiudeva i conti con due mete di velocità pura di Maghenzani e Balestrieri inframmezzate dalla meta di forza realizzata da Coraci.

Alla fine una bella vittoria, nonostante tutto, ma nessuno aveva voglia di esultare.

La partita

Parmensi

in svantaggio

poi la partita è stata

sbloccata da Ciasco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

cinema

"Stallone è morto". Ma era una bufala online

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

1commento

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mago Gigo

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

1commento

Lealtrenotizie

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

incendio

Viale Bottego, fiamme in studio dentistico: evacuazione in corso di tutto il palazzo

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

3commenti

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

METEO

Ondata di gelo: il Burian siberiano verso l'Italia

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

8commenti

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

1commento

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

3commenti

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

gusto

La ricetta light - Brodo vegetale allo zenzero

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat