11°

17°

Parma

Scatena l'inferno in caserma: un anno e mezzo, ma è libero

Per capire cosa dicesse il 21enne senegalese è stato reperito un ragazzo africano in piazza Garibaldi

Carabinieri di Fidenza

Carabinieri

Ricevi gratis le news
11

Aveva smurato due porte delle camera di sicurezza nella caserma dei carabinieri di via delle Fonderie dopo essere stato fermato in Ghiaia dove stava importunando alcune persone. Ma si era ribellato ai militari dell'Arma, rifiutando di farsi ammanettare, ferendo un militare e devastando un computer e una scrivania. Per portarlo in tribunale c'erano voluti dieci carabinieri.
Il giovane, un 21enne senegalese, è stato condannato a un anno e mezzo con rito abbreviato, ma scarcerato. Durante il processo è emerso che l'imputato era completamente incapace di comprendere una qualsiasi lingua che non fosse il dialetto wolof, parlato in Senegal. Per tradurre è stato così reperito un ragazzo africano in piazza Garibaldi. Grazie a questa soluzione, l'imputato ha spiegato di essere arrivato in Italia tre mesi fa per raggiungere il fratello che abita a Parma al termine di un viaggio allucinante, su un barcone di disperati come lui proveniente dall'Africa e di aver creduto che i carabinieri lo volessero far tornare al suo paese con lo stesso mezzo. Ecco il perché della sua reazione spropositata in caserma. Il giovane è stato scarcerato e sarà ospitato a casa del fratello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    27 Giugno @ 23.08

    mandra_sala@libero.it

    Chi paga le porte smurate la scrivania e il computer ? Secondo me aveva capito bene.... doveva tornare a casa con lo stesso barcone. Magari prima imparare l'italiano. .. no ? Poi un lavoro ?

    Rispondi

  • fabiopaio

    27 Giugno @ 21.54

    Anche noi quando non capiamo qualcosa la distruggiamo...ma sicuramente una cosa la sapeva bene..CHE IN ITALIA PUÒ PERMETTERSI DI AVERE UN TALE CONPORTAMENTO...

    Rispondi

  • seneca

    27 Giugno @ 21.40

    scusate ...ma chi paga i danni alle cose ed alle persone ? gli Italiani con le loro tasse ?

    Rispondi

  • james

    27 Giugno @ 18.00

    Poveri i nostri figli... Quante volte diranno che siamo stati degli imbecilli

    Rispondi

  • filippo

    27 Giugno @ 17.23

    mi raccomando, votate pd, il partito, "LA DITTA£, quelli che stanno impiegando la marina militare come taxi...., prendono 11000 senegalesi, pakistani, gambiani ect ogni 4 giorni e li portano in italia ( leggete i dati degli sbarchi)---e arrivati qui fanno quello che vogliono...se lo avesse fatto un italiano prendeva 10 anni di carcere ma si sa gli ordini sono chiari e con gli immigrati bisogna essere indulgenti , sono loro i nuovi elettori, mentre quelli vecchi pagano le tasse per farsi invadere e subire reati e ne sono contenti ( a parma il 50% ha votato pd alle ultime europee)

    Rispondi

    • Vercingetorige

      27 Giugno @ 17.37

      A PARMA , la "DITTA" che realizza i maggiori ricavi ( oltre 6 milioni di euro all' anno ) per l' ospitalità ai migranti , NON HA NIENTE A CHE VEDERE COL PD ! .

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va