19°

Parma

Scatena l'inferno in caserma: un anno e mezzo, ma è libero

Per capire cosa dicesse il 21enne senegalese è stato reperito un ragazzo africano in piazza Garibaldi

Carabinieri di Fidenza

Carabinieri

11

Aveva smurato due porte delle camera di sicurezza nella caserma dei carabinieri di via delle Fonderie dopo essere stato fermato in Ghiaia dove stava importunando alcune persone. Ma si era ribellato ai militari dell'Arma, rifiutando di farsi ammanettare, ferendo un militare e devastando un computer e una scrivania. Per portarlo in tribunale c'erano voluti dieci carabinieri.
Il giovane, un 21enne senegalese, è stato condannato a un anno e mezzo con rito abbreviato, ma scarcerato. Durante il processo è emerso che l'imputato era completamente incapace di comprendere una qualsiasi lingua che non fosse il dialetto wolof, parlato in Senegal. Per tradurre è stato così reperito un ragazzo africano in piazza Garibaldi. Grazie a questa soluzione, l'imputato ha spiegato di essere arrivato in Italia tre mesi fa per raggiungere il fratello che abita a Parma al termine di un viaggio allucinante, su un barcone di disperati come lui proveniente dall'Africa e di aver creduto che i carabinieri lo volessero far tornare al suo paese con lo stesso mezzo. Ecco il perché della sua reazione spropositata in caserma. Il giovane è stato scarcerato e sarà ospitato a casa del fratello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele

    27 Giugno @ 23.08

    mandra_sala@libero.it

    Chi paga le porte smurate la scrivania e il computer ? Secondo me aveva capito bene.... doveva tornare a casa con lo stesso barcone. Magari prima imparare l'italiano. .. no ? Poi un lavoro ?

    Rispondi

  • fabiopaio

    27 Giugno @ 21.54

    Anche noi quando non capiamo qualcosa la distruggiamo...ma sicuramente una cosa la sapeva bene..CHE IN ITALIA PUÒ PERMETTERSI DI AVERE UN TALE CONPORTAMENTO...

    Rispondi

  • seneca

    27 Giugno @ 21.40

    scusate ...ma chi paga i danni alle cose ed alle persone ? gli Italiani con le loro tasse ?

    Rispondi

  • james

    27 Giugno @ 18.00

    Poveri i nostri figli... Quante volte diranno che siamo stati degli imbecilli

    Rispondi

  • filippo

    27 Giugno @ 17.23

    mi raccomando, votate pd, il partito, "LA DITTA£, quelli che stanno impiegando la marina militare come taxi...., prendono 11000 senegalesi, pakistani, gambiani ect ogni 4 giorni e li portano in italia ( leggete i dati degli sbarchi)---e arrivati qui fanno quello che vogliono...se lo avesse fatto un italiano prendeva 10 anni di carcere ma si sa gli ordini sono chiari e con gli immigrati bisogna essere indulgenti , sono loro i nuovi elettori, mentre quelli vecchi pagano le tasse per farsi invadere e subire reati e ne sono contenti ( a parma il 50% ha votato pd alle ultime europee)

    Rispondi

    • Vercingetorige

      27 Giugno @ 17.37

      A PARMA , la "DITTA" che realizza i maggiori ricavi ( oltre 6 milioni di euro all' anno ) per l' ospitalità ai migranti , NON HA NIENTE A CHE VEDERE COL PD ! .

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

1commento

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

TAXI

A Parma niente sciopero: attività regolare

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

Al via MecSpe, cuore del salone l'Industria 4.0

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

Anversa

Belgio: auto tenta di schiantarsi sulla folla

2commenti

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano