19°

Popolazione

Traversetolo: nascite al palo, ma il paese multiculturale invecchia meno

Popolazione in lieve calo rispetto al 2014. Crescono i nuclei famigliari

Nascite al palo, ma il paese multiculturale invecchia meno
Ricevi gratis le news
0
 

Un paese che forse ha smesso di invecchiare, ma è sempre più multietnico e si trova a scoprire un fermento imprenditoriale finora sottovalutato, stando alle statistiche pubblicate nel Documento unico di programmazione da poco presentato in consiglio comunale. A Traversetolo risiedono 9419 persone (dati aggiornati a settembre 2015) di cui 4639 maschi e 4780 femmine, distribuiti su una superficie di 54,61 chilometri quadrati, con una densità abitativa di circa 172,5 abitanti per kmq. Rispetto al 2014 (9452 abitanti) si registra un lieve calo che non sembra comunque invertire la tendenza alla crescita della popolazione del Comune: dal 2005 ad oggi Traversetolo ha registrato circa 850 unità in più. «Se confrontiamo il dato rispetto al 2001 che vedeva 7954 cittadini, - commenta il sindaco Ginetto Mari - notiamo che l’aumento è consistente. Ben 1.498 persone in più, pari al 18,83%. Altro dato interessante riguarda il numero dei nuclei famigliari: nel 2003 erano 3.497 e al 2014 sono 4.031 con un incremento di 534 nuclei».

La popolazione suddivisa per età mantiene grosso modo le stesse proporzioni dal 2007 a oggi: i bambini da 0 a 14 anni sono il 14-15%; la popolazione tra i 15 e 64 anni oscilla tra il 64 e il 65% e, infine, gli ultra 65enni sono circa il 20%, anche se nel 2015 hanno sfiorato il 21%.

Gli anziani, insomma, sono da anni più numerosi dei giovani, anche se l’indice di vecchiaia (rapporto tra under 14 e over 65) registra un calo: da 145,8% nel 2007 a 141,5% nel 2015. Come si spiega questo dato? Non tanto con le natalità, visto che il tasso di crescita naturale (rapporto tra natalità e mortalità) è in modo preponderante negativo dal 2002. «E se rapportiamo il dato al 2014 - aggiunge Mari - abbiamo complessivamente un saldo negativo di 173».

Se la crescita naturale resta ferma, o talvolta scende anche sotto lo zero, sembra invece incidere il tasso migratorio, con i «nuovi residenti» che si trasferiscono nel paese.

Nel 2015 i nati sono stati solo 3, mentre gli iscritti all’anagrafe per immigrazione sono stati 39. La maggior parte dei trasferimenti, da sempre, riguarda nuovi iscritti all’anagrafe provenienti da altri Comuni (264 nel 2014) e, in misura nettamente inferiore dall’estero (33 nel 2014).

Gli stranieri, comunque, sono quasi raddoppiati negli ultimi 10 anni e hanno raggiunto i 1173: la percentuale sulla popolazione totale è di circa il 12,4% (dato aggiornato al 2014). È importante precisare che per «cittadino straniero» si intende chi ha dimora abituale in Italia pur non avendo cittadinanza italiana, mentre non è possibile stimare il numero, certamente maggiore, dei cittadini italiani di origine straniera che ormai vivono stabilmente sul territorio con cittadinanza italiana.

Per quanto riguarda la provenienza geografica della popolazione straniera la comunità più numerosa è certamente quella albanese (28,2%); gli altri gruppi più consistenti provengono da Romania (10,7%) e Marocco (10,1%).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro