12°

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

'Chi' annuncia: tra Belen e Iannone è finita

Gossip Sportivo

Lui la vuole sposare, lei no: Belen e Iannone si lasciano

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Data - Ora inizio 14/03/15 - 21:00

Data - Ora fine 14/03/15 - 23:30

Tipologia Teatro

Dove Teatro Due

Località Parma

Via Basetti Teatro Due , 43121 Parma PR , Italia

Teatro Due

Elisabetta Pozzi entra nel mito. Facendosi in tre

Un percorso da Cassandra a Clitennestra a Medea. «Figure dal passato che ci indicano il futuro»

Elisabetta Pozzi entra nel mito. Facendosi in tre

Elisabetta Pozzi al centro dell'articolato progetto di Teatro Due. (Foto di Filippo Testori)

Ricevi le news
http://www.gazzettadiparma.it/http://www.gazzettadiparma.it/scheda/256450/Elisabetta-Pozzi-entra-nel-mito-.html 23/11/2017 12:32:23 23/11/2017 12:32:23 40 Elisabetta Pozzi entra nel mito. Facendosi in tre Via Basetti Teatro Due, 43121 Parma PR, Italia false DD/MM/YYYY 0

A Elisabetta Pozzi, che nella sua carriera d’attrice ha dato voce a molte eroine tragiche, viene data «carta bianca» per una nuova esplorazione dei più grandi ruoli femminili della classicità. Fondazione Teatro Due con il progetto «Un’attrice nel mito: carta bianca a Elisabetta Pozzi» affida a questa grande protagonista della scena italiana Cassandra, Clitennestra e Medea, eroine che saranno raccontate con le parole della tragedia attica del V secolo a.c., contaminate da testi di autori contemporanei, e filtrati dallo sguardo profondo e contemporaneo dell’attrice.

Tre tappe
Un viaggio in tre tappe che prenderà il via proprio con la messa in scena di «Cassandra» a Teatro Due, il 14 e 15 marzo, drammaturgia e regia della stessa Elisabetta Pozzi, cura del movimento Alessio Maria Romano, scene e costumi Guido Buganza e le musiche di Daniele D’Angelo.
Proseguirà con «Clitennestra» l’11 aprile, la cui drammaturgia sarà curata da Angela Demattè con la regia di Carmelo Rifici.
Si concluderà con «Medea», drammaturgia di Elisabetta Pozzie e regia di Andrea Chiodi, il 14 e 15 maggio.
L’inascoltata veggente stuprata nel tempio di Atena e poi assassinata, la moglie del re miceneo cui la Realpolitik ha sottratto la figlia e gonfiato il cuore d’odio fino all’omicidio del marito, la maga barbara tradita e dal cuore assetato di sangue: tre donne che non accettano di essere vittime. Ragionano a Teatro Due: «Il mistero della loro forza ieratica e lontana, unito alla sensibilità dell’io attoriale di una grande interprete, promettono un’alchimia di forte impatto, mentre il dialogo che s’instaura fra le vicende narrate dai poeti tragici antichi e le riflessioni scaturite dagli autori contemporanei generano figure che camminano lungo i secoli e ci offrono un vissuto carico di stimoli e riflessioni sul potere, la vendetta, l’emarginazione».

Sguardo al futuro
«Cassandra, Clitennestra e Medea - ha affermato la Pozzi - sono archetipi più che personaggi; figure che parlano dell’essenza e della purezza dell’animo umano e che indicano una strada di comportamento. Ci parlano da lontano proiettandoci verso un futuro assoluto».
Scaturisce dalle parole antiche di Seneca, Eschilo ed Euripide, ma anche da quelle più vicine e contemporanee di Christa Wolf, di Jean Baudrillard, T.S. Eliott, Wislawa Szymborska, il disegno che Elisabetta Pozzi fa, con la collaborazione dell’autore e giornalista Massimo Fini, di Cassandra (primo spettacolo a debuttare), l’eroina tragica destinata ad avere il dono della preveggenza, ma a non essere creduta per aver rifiutato l’amore del dio Apollo. Cassandra è l’emblema della lucidità, una donna capace di vedere il futuro conoscendo il passato e comprendendo il presente, un personaggio che parte dal mito ma che Elisabetta Pozzi porta all’oggi per indagare la nostra civiltà orfana di identità e il suo declino, proprio come avvenne ai troiani con il cavallo di Troia, dono fatale di cui Cassandra anticipò le nefaste conseguenze, restando inascoltata.
Informazioni e biglietteria 0521/289644 - biglietteria@teatrodue.org - www.teatrodue.org. R. S.

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Furto presso la concessionaria Boselli Moto di via La Spezia, 189/C

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

1commento

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

Libro

Mazzamurro: «Quando eravamo in trincea, negli anni di piombo»

TRIBUNALE

Guerra tra vicini, 82enne patteggia 1 anno

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Intervista esclusiva

Francesca Archibugi in Gazzetta: "Vi racconto 'Gli sdraiati' " Video

La regista romana parla con Filiberto Molossi del suo film, uno dei più attesi della stagione

sciame sismico

Quattro piccole scosse di terremoto tra Fornovo, Corniglio e Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Milano sconfitta dalla politica incapace

di Vittorio Testa

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

4commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

VERCELLI

Maltrattamenti all'asilo: arrestate tre maestre

SPORT

CHAMPIONS

Finisce senza reti la sfida fra Juve e Barcellona

rugby

Andrea De Marchi: 100 presenze con le Zebre

SOCIETA'

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Musica

«Sei un mito»: in tantissimi all'Euro Torri per Max Pezzali Gallery

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery