19°

29°

Avis Torrile, 50 volte auguri

Ricevi gratis le news
0

50 anni e non sentirli. E' stato questo lo spirito che ha animato il pranzo organizzato dall'Avis di Torrile per ricordare il mezzo secolo di vita. A Torrile (Guarda la gallery fotografica), in realtà, la storia dell'Avis era iniziata già nel 1954 quando don Giacomo Pedretti, venuto a conoscenza del fatto che una persona della zona aveva bisogno di trasfusioni dopo un intervento chirurgico, si era dato da fare per trovare dei donatori girando per tutta la provincia con la sua motocicletta. La sua fatica aveva portato a raccogliere il sangue necessario per salvare una vita e da quel momento, don Giacomo è stato il primo ad essere convinto della necessità di avere una sede dell'associazione anche nel torrilese. Non trovando però appoggio sufficiente, il progetto si è arenato fino a quando, dieci anni dopo, una conversazione con l’allora sindaco Giuseppe Giuffredi aveva fatto riaccendere la speranza. Si è arrivati così, il 23 aprile del 1964, a sottoscrivere l’atto di fondazione della sezione torrilese. La prima donazione, avvenuta mezzo secolo fa, fu effettuata in una delle sale del vecchio municipio. Una data importante che ufficialmente è caduta il 21 maggio scorso e che il direttivo ha scelto di festeggiare con tutto il paese.

La torta del cinquantesimo è stata però tagliata durante il tradizionale pranzo dei donatori, quest'anno ancora più voluto e partecipato.

"Si può essere di aiuto all'Avis anche senza donare il sangue – ha ricordato la presidente Laura Bersellini invitando chi ancora non lo è ad entrare nella famiglia avisina -: c'è bisogno di fare anche tante altre cose e qui c'è posto per tutti". L'attività dell'Avis richiede infatti anche il supporto nella redazione dei documenti e il servizio durante le attività con le scuole o nei momenti ricreativi organizzati per la comunità. "Per entrare a far parte del gruppo basta venire in sede durante una delle sedute di prelievo mensili segnate sul calendario Avis, e presentarsi a digiuno se si vuole fare il test per l'idoneità da donatore".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

curiosità

Squalo volpe di 200 chili pescato nel crotonese

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti