-4°

12°

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giornata di sole sul LungoParma: le foto di Luca Radici a Michelle Maccagni

fotografia

In posa sul LungoParma in una giornata di sole Foto

Il royal baby di Meghan e Harry in arrivo ad aprile

inghilterra

Il royal baby di Meghan e Harry in arrivo ad aprile

Alseno: festa al Colle San Giuseppe. Ecco chi c'era: foto

feste pgn

Alseno: festa al Colle San Giuseppe Ecco chi c'era: foto

Notiziepiùlette

Al via «I Concerti del Boito»
Auditorium del Carmine

Al via «I Concerti del Boito»

Locanda del culatello

CHICHIBIO

«Locanda del culatello» C'è del nuovo e del buono nella Bassa

Data - Ora inizio 29/09/18 - 15:00

Data - Ora fine 30/09/18 - 19:00

Tipologia Feste e Mercati

Dove Guastalla (Reggio Emilia), centro storico

Località Fuori Provincia

REGGIO EMILIA

Guastalla: torna la fiera "Piante e animali perduti" con 500 espositori

La XXII edizione di "Piante e animali perduti"
Ricevi le news
0

Sabato 29 e domenica 30 settembre torna a Guastalla la fiera “Piante e animali perduti”, dedicata a fiori e piante rare, mondo rurale e biodiversità. (Ingresso 4 euro, sito www.pianteanimaliperduti). Quest’anno la mostra-mercato, organizzata, dall’Associazione Guastallese Gemellaggi ed Eventi, con il patrocinio del Comune di Guastalla, festeggia la ventiduesima edizione con 500 espositori provenienti da tutta Italia tra vivaisti, artigianato d’eccellenza e prodotti eno-gastronomici.

Scarica il programma completo

Oltre alle attività consolidate – esposizioni, conversazioni dedicate al giardinaggio, consigli degli specialisti, convegni, laboratori, attività ludico didattiche per bambini – la manifestazione affronta un tema di grande attualità, quello del “Coltivare la città”, sviluppando una riflessione sulla trasformazione degli spazi urbani, affrontando ruoli e funzioni del verde urbano e perturbano, dell’apicoltura urbana, dell’orticultura in città e delle presenze di animali e dei rifiuti.

Metà della popolazione mondiale vive in centri urbani, e la stima rivela che entro la metà del secolo, più dei due terzi vivrà in un continuum urbano-rurale, fatto di luoghi ibridi. La città, che fino a Sette-Ottocento si ergeva sul livello della campagna e ne era nettamente separata, è divenuta ormai un organismo “diffuso” il cui limite è sempre meno percepibile. Lo studio degli effetti prodotti dalle dinamiche di trasformazione periurbana e le relative potenzialità ecologiche inespresse sono di grande interesse e attualità.

I territori periurbani conservano spesso caratteri di forte naturalità che assumono valore strategico proprio per la loro vicinanza al tessuto urbano.

L’agricoltura urbana e periurbana può essere considerata in chiave innovativa da un lato come un modo di pensare a una maniera più sostenibile di progettare e vivere la città e dall’altro come un sistema alimentare più articolato che considera la specificità dei luoghi e le esigenze espresse dagli stili di vita urbani.

Il convegno “Coltivare la città”, organizzato con la collaborazione dell’Ordine degli architetti della Provincia di Reggio Emilia, e in programma a Palazzo Ducale (Sala del Camino) sabato 29 settembre dalle ore 15.00 alle 19.00, intende sviluppare una riflessione a trecentosessanta gradi sulla trasformazione degli spazi urbani, affrontando quattro tematiche principali: forestare la città: ruoli e funzioni del verde urbano e perturbano, le campagne e gli animali di città, lo smaltimento dei rifiuti. Dopo l’introduzione dell’assessore alla cultura Gloria Negri, l’assessore all’ambiente e all’urbanistica Chiara Lanzoni modererà gli interventi dei relatori. Carlo Contesso, noto garden designer interverrà su “Progettare il verde”, Rocco Sgherzi, dottore in Scienze Forestali affronterà il tema delle alberate di città, la storica dell’Arte Carla Benocci svolgerà un intervento su “Orti, vigne e giardini nelle città storiche”, mentre la progettista del paesaggio Silvia Ghirelli parlerà degli orti urbani. Veronica Matonti della Società Agricola Api Libere svolgerà una riflessione sull’apicultura urbana. Infine l’intervento dell’ingegnere Maria Rosa Ronzoni dell’Università degli Studi di Bergamo affronterà il tema dei rifiuti inteso come risorsa.

Il convegno vale come formazione per gli iscritti all’Ordine degli architetti della Provincia di Reggio Emilia ai quali saranno riconosciuti 4 crediti formativi. È pubblicato su IMateria (imateria.awn.it), il sito nazionale dedicato alla formazione/aggiornamento dell’Ordine. Gli architetti si possono iscrivere direttamente su questo sito oppure può lasciare i propri dati direttamente il giorno stesso e nella sede del convegno.

 

Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Lealtrenotizie

Aeroporto di Parma: infrastruttura decisiva per il territorio

12 tg parma

Aeroporto Verdi, si va verso accordo con Bologna per il rilancio e nuovi voli Video

Ricerca

Imballaggi a base di cristalli e oli: il progetto anti-sprechi dell'Università di Parma

pablo

Polizia allertata dai consiglieri di quartiere: e i pusher scappano abbandonando le dosi

1commento

TEP

Dal fine settimana 9 nuovi bus sulle strade di Parma. Novità sul fronte filobus

IL CASO

Pur di mettere nei guai l'amante della moglie, si autodenuncia e viene condannato

Triste record

41enne parmigiana arrestata tre volte in dieci giorni

incendio

Fienile con 800 balloni divorato dalle fiamme a Medesano: dopo oltre 20 ore, l'intervento continua Video

CULTURA

Parma ha ricordato Arturo Toscanini a 62 anni dalla morte Foto

MARZOLARA

Partita con rissa: indagini in corso. Daspo in arrivo?

carabinieri

Mezzi da lavoro spariti a Parma e Collecchio: ritrovati in zona Ceno Foto

nas

Un lavoratore in nero: multato un bar, sequestrati 11 chili di alimentari  Foto

donne

Donne in gabbia: difendersi dalla morsa della gelosia

elementari

La consigliera del ministro: «La scuola di Noceto un modello per tutta Italia»

LA SCELTA

Sarà il parmigiano Danilo Coppe a demolire il ponte Morandi

INTERVISTA

Saimir Pirgu: «Orgoglioso del debutto con Verdi al Teatro Regio»

Aziende

A Parma corre la green economy, agroalimentare in testa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

May, sconfitta devastante. Ma non c'è alternativa

di Paolo Ferrandi

LA BACHECA

Ecco 20 nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

milano

Durante i restauri alla casa trovano un cadavere murato

immigrati

Migrante respinto si lancia dall'aereo e manda in tilt Malpensa. Rintracciato nella notte

SPORT

Rugby

Casellato si pente, squalifica meno pesante

12 tg parma

Il mercato del Parma: El Kaddouri sempre più vicino, Di Gaudio verso il Verona Video

SOCIETA'

SPAGNA

Il papà del bimbo nel pozzo: "Abbiamo speranza che sia vivo"

fotografia

Torrechiara visto dall'alto di... un drone: foto e video di Giovanni Garani

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

ANTEPRIMA

La nuova Mazda3 sarà anche Mild Hybrid