×
×
☰ MENU

Parma calcio

Iachini: "Il Brescia ha riposato un giorno in più. Serve una partita perfetta"

Iachini: "Il Brescia ha riposato un giorno in più. Serve una partita perfetta"

30 Novembre 2021,15:36

"Rivedo oggi la squadra dopo la giornata di scarico perchè siamo tornati alle due di notte, abbiamo giocato il giorno dopo il Brescia che ha dunque avuto 24 ore in più. Chi ha giocato ovviamente era molto stanco, oggi li rivedrò: tra il pomeriggio di oggi e domattina dobbiamo preparare la gara contro una squadra forte, che è partito secondo i pronostici in alto, con giocatori di qualità ed esperienza". Con queste parole il tecnico del Parma, Beppe Iachini, fa il punto per quel che riguarda la sua squadra e presenta la gara di domani contro le rondinelle. "Dovremo fare una partita perfetta sotto tutti gli aspetti. Inzaghi ha già forgiato la sua squadra, bisognerà fare una grande partita sotto l’aspetto dell’attenzione, dell’organizzazione, dell’atteggiamento in entrambe la fasi. In questo momento ci sarebbe voluta la possibilità di conoscerci per più tempo, per lavorare su diversi aspetti, ma guardiamo avanti. Cerchiamo di fare del nostro meglio con i ragazzi meno stanchi e che magari avranno la possibilità di partire dall’inizio, ma questa valutazione la farò tra oggi e domani mattina perchè il secondo giorno dopo la gara è quello addirittura peggiore. Tra stasera e domattina faremo valutazioni con lo staff medico, vedremo i recuperi e di conseguenza si deciderà". 
Ancora presto per capire cosa manca a questo Parma, Iachini chiede tempo, ma so di non averne molto. "Alla squadra manca il conoscere quel che vuole l’allenatore. Ci vuole organizzazione nelle due fasi e si migliora con il lavoro. Ora non posso dire che mi manca un giocatore anzichè un altro, dopo le risposte che avremo dopo queste prime partite si potrà allora dire cosa può servire, lo verificheremo strada facendo. Mi auguro invece di avere sempre risposte positive da chi va in campo, anche da chi entra in gara in corso: una cosa positiva che va rimarcata è il fatto che domenica chi è entrato lo ha fatto con lo spirito giusto, sono tutti titolari e questo è quello che sto cercando di fare capire ai ragazzi, perchè l’allenatore prepara una prima partita ma anche una seconda, una terza gara. Devono tutti sentirsi importanti per il Parma, coinvolti e chiamati in causa per il bene del Parma, della città, dei tifosi, della società. Tutto il gruppo è chiamato a dare risposte, sarà il campo a dire come muoversi di conseguenza". Per lui sfida da ex. "Sono concentrato sulla gara, a Brescia abbiamo fatto un’impresa in Serie B, è stata una bella esperienza nel mio percorso; domani si pensa al Parma, giochiamo a casa nostra, cerchiamo di fare una bella partita che ci servirà a valutare alcune cose sulle quasi stiamo lavorando". 
Grande stima per gli avversari e per il lavoro che sta facendo Inzaghi. "Il Brescia ha costruito bene, è polivalente, può giocare a 3 o 4 dietro, in mezzo può sfruttare i trequartisti, possono sfruttare in avanti punte e mezzali che vanno dentro; possono andare a 5 o possono fare il 4321, interpretare vari moduli ed è un vantaggio: la loro è una situazione alla quale noi possiamo arrivare con il tempo con le caratteristiche dei nostri giocatori ma abbiamo step ulteriori da fare. Loro hanno qualità, esperienza, possono sfruttare bene i cambi che sanno incidere sulla gara. Hanno un attacco forte, in molti tra loro hanno fatto la Serie A. Noi allo stesso tempo siamo il Parma, dobbiamo andare in campo con atteggiamento e attenzione, siamo davanti al nostro pubblico: dobbiamo fare una partita importante". Inutile guardare ora la classifica. "Tabelle non ne ho fatte, viviamo di gara in gara. Krause? Un presidente molto attaccato alla squadra, alla società, vuole fare bene, raggiungere risultati, la prima stagione e mezza non è stata molto positiva ma può succedere quando si fanno dei cambi, andando avanti avrà le idee più chiare e io cercherò di aiutarlo per fare sì che il Parma diventi sempre più un gruppo, che torni dove merita di stare: questo è l’obiettivo".

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI