×
×
☰ MENU

Sos povertà, arriva l'Emporio Sudest nell'ex scuola di Arola

 Sos povertà, arriva l'Emporio Sudest nell'ex scuola di Arola

di Maria Chiara Pezzani

16 Dicembre 2020,09:34

Un progetto più ampio per sostenere le famiglie in difficoltà grazie al recupero delle eccedenze alimentari, promuovere una cultura di solidarietà e scambio reciproco, in cui coinvolgere l’intera comunità. Il Distretto Sud Est ha dato avvio nei giorni scorsi al progetto Emporio Sudest (Sostenere uniformare distribuire – emporio solidale territoriale), che si pone l’obiettivo di trasformare le situazioni di difficoltà economica in una occasione per generare solidarietà, promuovendo la cultura dell’autonomia e della dignità.

Il progetto, realizzato con il contributo della Fondazione Cariparma, vuole rafforzare, in una dimensione distrettuale, la capacità di risposta delle azioni già presenti sul territorio, riorganizzando in modo strutturato le forme di sostegno alimentare quali l’Emporio Solidale Val Parma (per il territorio dell’Unione Montana) e la distribuzione di alimenti tramite Social Market (per il territorio dell’Unione Pedemontana).

La sede di Emporio si trova negli spazi rinnovati della ex scuola di Arola, funzionale sia all’asse montano sia pedemontano, facilmente accessibile da tutta l’utenza del Distretto, più spaziosa e strutturata per dare risposta al più ampio numero di cittadini che hanno necessità di reperire beni di prima necessità, che vuole essere anche un luogo di ascolto, incontro e relazioni.

«Esprimo molta soddisfazione per il concreto avvio di un’iniziativa dall’importante valore sociale, che è stato immediatamente colto da Fondazione Cariparma, che ci sta fortemente sostenendo – spiega il presidente del comitato di Distretto Sud Est Aldo Spina -. Si apre uno scenario molto interessante per un’autentica progettazione di Distretto, che estende potenzialmente l’influenza di una bella iniziativa già sviluppata nel territorio montano».

Il servizio è garantito nel rispetto dei protocolli di sicurezza e prevede l’accesso previo appuntamento: martedì dalle 9 alle 13, mercoledì dalle 14 alle 18, venerdì dalle 9 alle 13, sabato dalle 9 alle 13.
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI