16°

28°

GP AZERBAIJAN

Briatore: "In F1 ci vorrebbe la doppia gara e la griglia invertita"

Baku, intervista all'ex team principal che parla a tutto campo

Briatore: "In F1 ci vorrebbe la doppia gara e la griglia invertita"
Ricevi gratis le news
0

A Baku è arrivato anche Flavio Briatore che proprio in prossimità della prima curva ha una sede del Billionaire locale. Giubbotto di pelle nera con tanto di logo del locale, Briatore è arrivato nel paddock insieme a Bernie Ecclestone e si è intrattenuto con la stampa. "Eccoli qua i tossici, gli elementi velenosi della F.1 da eliminare" ha scherzato Briatore. Poi, entrando nel merito della F.1 attuale, ha risposto a qualche domanda.

Che ne pensi del lavoro di Liberty Media? "Ho visto che hanno impostato diverse cose, ma un conto è impostare un altro è lavorare. Sono due cose diverse. Vedremo come evolveranno le cose".

Per la F.1 attuale hai qualche ricetta? "nessuno ha una ricetta giusta e tutti le hanno, dipende da come la vedi. Secondo me la F.1 deve avere degli elementi di imprevedibilità, che poi portano la gente a guardare le gare e ad appassionarsi. Senza è scontata. In Cina con la safety car è aumentato l'audience? Bene, allora facciamo entrare due o tre safety car a gara e magari facciamo anche due partenze così la gente si interessa alle corse...".

Scherzi a parte, cosa potrebbe funzionare in F.1? "Intanto capire se deve restare così o farlo diventare un intrattenimento. Se la guardiamo sotto questo aspetto, allora bisogna inserire delle variabili. La prima, secondo me, è che le gare sono troppo lunghe. Si potrebbe fare gara 1 e gara 2 di 40 minuti circa. Avresti due partenze e nella seconda gara i primi sei potrebbero partire a griglia invertita. Magari nell'intervallo di 10 minuti o poco oltre intervistare i piloti, metterli in contatto col pubblico. Ve lo immaginate un Hamilton o un Vettel che da sesto rimontano fino alla testa della gara? E che rispondono in diretta facebook o instagram agli appassionati? Ci sarebbe un salto di popolarità. La stessa dovrebbe avvenire col muretto dei box. Uno a casa potrebbe fare delle domande, interagire col box e ricevere una risposta. Per me sarebbe un bel sistema di condivisione. Io faccio le dirette facebook e rispondo alle persone collegate. Ecco questo è un modo, secondo me, per dare verve alla categoria. I tempi sono cambiati, fino a 4 o 5 anni fa le cose erano molto diverse, oggi viviamo in un mondo in cui c'è gente che oggi studia e si impegna per qualcosa che magari fra tre anni non esisterà più. Se la F.1 vuole mantenere appeal, interesse, deve fare i conti con questi scenari che non sono più quelli di ieri".

Quindi per prima cosa decidere cosa fare da...grandi, ma mettere tutti sullo stesso piano sarebbe possibile? "E' una bella idea difficilmente applicabile. E' come se il Real Madrid venisse battuto dal Sassuolo. Bello sulla carta difficile da realizzare".

Eppure in F.1 è successo..."Sì quando con Benetton abbiamo battuto i grandi, ma avevamo una macchina onesta e sopratutto un gran pilota come Schumacher".

Certo, però ti immagini i consigli di amministrazione delle grandi case dover spiegare perché con 2000 persone hai perso una gara con una squadra di 200 operai e tecnici? "In verità dovrebbero avere tutti 200 persone, le 2000 sono inutili ma fin tanto che resta così è normale che chi spende di più poi possa volere di più. Non è normale dover spendere tutti questi soldi per cose che alla gente non interessano affatto, turbo, recupero energia e via di questo passo. La gente vuole cose semplici, gare spettacolari, gli sponsor vogliono vedere i loro marchi in TV e da una audience maggiore, se poi le gare non le vedi e quelli che sono qui in pista non comunicano, allora uno perché deve spendere dei soldi? E' un gatto che si morde la coda, spero la capiscano e la smettano di essere tutti blindati senza comunicare, nè parlare. In fondo siamo qui per questo o no?".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Giulia: «Volate oltre l'odio»

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"