GP AZERBAIJAN

Briatore: "In F1 ci vorrebbe la doppia gara e la griglia invertita"

Baku, intervista all'ex team principal che parla a tutto campo

Briatore: "In F1 ci vorrebbe la doppia gara e la griglia invertita"
Ricevi gratis le news
0

A Baku è arrivato anche Flavio Briatore che proprio in prossimità della prima curva ha una sede del Billionaire locale. Giubbotto di pelle nera con tanto di logo del locale, Briatore è arrivato nel paddock insieme a Bernie Ecclestone e si è intrattenuto con la stampa. "Eccoli qua i tossici, gli elementi velenosi della F.1 da eliminare" ha scherzato Briatore. Poi, entrando nel merito della F.1 attuale, ha risposto a qualche domanda.

Che ne pensi del lavoro di Liberty Media? "Ho visto che hanno impostato diverse cose, ma un conto è impostare un altro è lavorare. Sono due cose diverse. Vedremo come evolveranno le cose".

Per la F.1 attuale hai qualche ricetta? "nessuno ha una ricetta giusta e tutti le hanno, dipende da come la vedi. Secondo me la F.1 deve avere degli elementi di imprevedibilità, che poi portano la gente a guardare le gare e ad appassionarsi. Senza è scontata. In Cina con la safety car è aumentato l'audience? Bene, allora facciamo entrare due o tre safety car a gara e magari facciamo anche due partenze così la gente si interessa alle corse...".

Scherzi a parte, cosa potrebbe funzionare in F.1? "Intanto capire se deve restare così o farlo diventare un intrattenimento. Se la guardiamo sotto questo aspetto, allora bisogna inserire delle variabili. La prima, secondo me, è che le gare sono troppo lunghe. Si potrebbe fare gara 1 e gara 2 di 40 minuti circa. Avresti due partenze e nella seconda gara i primi sei potrebbero partire a griglia invertita. Magari nell'intervallo di 10 minuti o poco oltre intervistare i piloti, metterli in contatto col pubblico. Ve lo immaginate un Hamilton o un Vettel che da sesto rimontano fino alla testa della gara? E che rispondono in diretta facebook o instagram agli appassionati? Ci sarebbe un salto di popolarità. La stessa dovrebbe avvenire col muretto dei box. Uno a casa potrebbe fare delle domande, interagire col box e ricevere una risposta. Per me sarebbe un bel sistema di condivisione. Io faccio le dirette facebook e rispondo alle persone collegate. Ecco questo è un modo, secondo me, per dare verve alla categoria. I tempi sono cambiati, fino a 4 o 5 anni fa le cose erano molto diverse, oggi viviamo in un mondo in cui c'è gente che oggi studia e si impegna per qualcosa che magari fra tre anni non esisterà più. Se la F.1 vuole mantenere appeal, interesse, deve fare i conti con questi scenari che non sono più quelli di ieri".

Quindi per prima cosa decidere cosa fare da...grandi, ma mettere tutti sullo stesso piano sarebbe possibile? "E' una bella idea difficilmente applicabile. E' come se il Real Madrid venisse battuto dal Sassuolo. Bello sulla carta difficile da realizzare".

Eppure in F.1 è successo..."Sì quando con Benetton abbiamo battuto i grandi, ma avevamo una macchina onesta e sopratutto un gran pilota come Schumacher".

Certo, però ti immagini i consigli di amministrazione delle grandi case dover spiegare perché con 2000 persone hai perso una gara con una squadra di 200 operai e tecnici? "In verità dovrebbero avere tutti 200 persone, le 2000 sono inutili ma fin tanto che resta così è normale che chi spende di più poi possa volere di più. Non è normale dover spendere tutti questi soldi per cose che alla gente non interessano affatto, turbo, recupero energia e via di questo passo. La gente vuole cose semplici, gare spettacolari, gli sponsor vogliono vedere i loro marchi in TV e da una audience maggiore, se poi le gare non le vedi e quelli che sono qui in pista non comunicano, allora uno perché deve spendere dei soldi? E' un gatto che si morde la coda, spero la capiscano e la smettano di essere tutti blindati senza comunicare, nè parlare. In fondo siamo qui per questo o no?".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Parsons Dance: 16 e 17 febbraio 2019

spettacoli

Parsons Dance, la magia della danza atletica sbarca al Regio

Wanda Nara

Wanda Nara

"STRISCIA"

Tapiro d'oro a Wanda Nara: "Icardi? Rinnova..."

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

gossip

Melissa Satta e Kevin Prince Boateng: matrimonio (e amore) al capolinea

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

La copertina del libro

LIBRI

"Il Bugiardino" di Marilù Oliva - "Nonostante, libera" di Bruna Orlandi

Lealtrenotizie

Arrestato dalla Polizia di Stato con 24 gr. di cocaina

OLTRETORRENTE

Via Musini, quel via vai da una casa che ha insospettito i residenti: pusher arrestato Video

2commenti

SERIE A

Parma, riparti col piede giusto (Con Baraye, l'ultimo "reduce" - leggi)

incidente

Scontro in centro paese a Corcagnano: una delle auto si ribalta Video

2commenti

borgo retto

Sorpresi dai vicini mentre scassinano le porte di alcune abitazioni: arrestati Video

Prevenzione

Via Trento, bar chiuso per ordine del questore

BERCETO

Montagna 2000, i lavoratori contro Lucchi: "A rischio 42 posti in un territorio difficile"

2commenti

climber

Folla di fans per Adam Ondra: "Ecco cosa mi ha dato l'arrampicata" Video

WEEKEND

Un sabato d'inverno tra sci, teatro e... festa del gelato: l'agenda

FIDENZA

Muore all'improvviso l'appuntato Biagio Vetrugno

QUATTRO CASTELLA

Bianello: il fantasma «parmigiano» entra nel percorso turistico

la segnalazione

Corcagnano e Carignano senza luce da ore

12 tg parma

A Parma il fenomeno "Momo": allarme sui cellulari dei giovanissimi Video

LANGHIRANO

Banda del buco svaligia la tabaccheria

TRAVERSETOLO

Addio a Valter Petrolini, pilastro del volontariato e della Barilla

12 tg parma

Borgotaro: sarà triplicata la linea di produzione alla Laminam, 100 assunzioni Video

POLIZIA STRADALE

Nel 2018 aumentati gli incidenti e le vittime

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il pasticciaccio del reddito di cittadinanza

di Domenico Cacopardo

1commento

IL DISCO

Led Zeppelin I, quando la leggenda ebbe inizio Video

di Michele Ceparano

ITALIA/MONDO

Usa

Prete cattolico arrestato per pedofilia

bolzano

Valanga travolge e uccide giovane, sciava fuoripista

SPORT

formula uno

E' ufficiale, Schumi jr. entra alla Ferrari Academy

Australia

Federer bloccato dallo steward inflessibile: senza badge non entri Video

SOCIETA'

società

Lunedì arriva il blue monday, il giorno più triste dell'anno

USA

Class action contro Oracle: paga meno le donne

MOTORI

CROSSOVER

Fiat 500X: ecco la versione Mirror Cross

PROMOZIONE

Suv, l'offensiva "doppio zero" di Hyundai