14°

Provincia-Emilia

Trecasali - Il polo industriale? Sarà sostenibile

Trecasali - Il polo industriale? Sarà sostenibile
Ricevi gratis le news
0
di Chiara De Carli
E' stato presentato a Trecasali lo studio condotto dal comitato formato dai responsabili dell’ufficio tecnico comunale, un rappresentante di Arpa, un naturalista, un esperto di pianificazione territoriale ed un rappresentante dell’azienda Lesaffre dal titolo «Verso la sostenibilità ambientale del polo industriale di Trecasali». Erano presenti il sindaco  Nicola Bernardi, l’assessore alle attività produttive Igino Zanichelli, l’assessore provinciale Ugo Danni, la naturalista Barbara Gandolfi, l’architetto Ermanno Zuccheri, delegato della ditta Lesaffre con l'amministratore delegato Paolo Rossi, Riccardo Franchini di Arpa Parma e Stefano Tibaldi, direttore generale di Arpa Emilia Romagna.
 «Le amministrazioni che si sono succedute in questi anni - ha esordito il sindaco  Bernardi - hanno sempre dato importanza all’aspetto ambientale del nostro territorio, inteso come sintesi di diverse caratteristiche, da quelle sociali a quelle economiche. Il lavoro che  viene presentato  sarà alla base della pianificazione futura». Il comune di Trecasali ha un’estensione di 29 chilometri quadrati e ben un terzo del territorio rientra nelle zone a valenza ambientalistica Sic e Zps. L’elaborato presentato esprime quindi la volontà dell’Amministrazione di adottare un modello di sviluppo sostenibile per limitare al minimo l’impatto ambientale che deriverà dall'arrivo della Ti-Bre e della Cispadana.  «Vogliamo arrivare alla certificazione Apea per il polo industriale - ha concluso Bernardi - e questo significa interazione e collaborazione con tutti i soggetti coinvolti a partire da chi, oggi, è già insediato e coinvolgendo tutte le istituzioni e gli enti territoriali».
Il documento nasce da un protocollo del 2007 tra  Comune e  Lesaffre, con il quale l’azienda si è impegnata a finanziare uno studio che analizzasse la situazione ambientale dell’area e le pressioni che le attività produttive vi esercitano. I dati raccolti serviranno per la redazione del  Psc. «Lo scopo  - cita la premessa allo studio - è quello di saper conciliare in modo appropriato  il principio della tutela e della valorizzazione del paesaggio con lo sviluppo sociale, economico e sostenibile del territorio». Nell’area di San Quirico i progetti che vanno nella direzione indicata dal Comune sono diversi: la Lesaffre ha recentemente realizzato un impianto per la produzione di compost, Sadam Eridania ha presentato il progetto per  un impianto biogas, mentre entro la fine dell’anno verrà bonificata un’area di centomila metri quadrati oggi occupata da vasconi in disuso dove verrà creato un impianto fotovoltaico. 
«E' una grande sfida per cui avevamo già sollecitato più volte le amministrazioni della Bassa - ha commentato  Franchini -. Questa è una zona caratterizzata da una serie di situazioni di allarme che ci vedono spesso coinvolti. L’utilizzo di sistemi di controllo obbligatori affiancati da quelli volontari (Emas e Iso) rendono possibile affrontare con più tranquillità l’idea di sviluppo sostenibile». Soddisfatto anche l’Ad di Lesaffre, azienda leader nella produzione di lieviti. «Apprezziamo il grande lavoro svolto - ha infatti commentato -. Dal nostro arrivo,  12 anni fa, abbiamo impiegato molte risorse per riportare lo stabilimento ai nostri parametri di sicurezza e di basso impatto. Abbiamo  ridotto il consumo di energia elettrica e di acqua potabile e ora, con il nuovo impianto di compostaggio abbinato al depuratore, possiamo convertire gran parte dei nostri rifiuti in concime biologico». 
 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

TELEVISIONE

Fornelli sfortunati per Sandra, seconda sconfitta alla Prova del cuoco

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare

RAI1

I Soliti ignoti: Mauro Coruzzi e il fidentino Luca fra i personaggi da indovinare Foto

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Intervista

Uto Ughi: «Io e il violino, un amore iniziato a 5 anni»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

L'ESPERTO

«Quota 100», per la riscossione del Tfr non è cambiato nulla

di Paolo Zani

Lealtrenotizie

Burioni ospite a Parma: "I danni da vaccini non esistono, sono fake news"

incontro

Burioni e i vaccini, pienone all'Università: "I danni non esistono, sono fake news" Video

natura

La superluna incanta (anche) Parma - Gallery 1 - Gallery 2- Invia i tuoi scatti

politica

Pizzarotti bacchetta (ancora) il M5s: "Attivisti chiamati al voto quando fa più comodo Video

anteprima gazzetta

Pensioni, quota 100: a Parma (ora) sono 2.600 Video

12Tg Parma

Tonnellate di rifiuti non autorizzati, sequestrata area a Sorbolo Video

2commenti

compiano

E' un 37enne il pedone investito e ucciso da un'auto a Sugremaro Video

CONDOMINI

Condannato l'amministratore Alberto Occhi. E spunta un altro maxi buco

5commenti

truffa

Come comportarsi quando il conto del condominio viene svuotato

traffico

Attivo definitivamente il varco ZTL2 tra borgo Giacomo Tommasini e via Nazario Sauro

1commento

Inchiesta

Lotta alla droga, che cosa fa la Polizia municipale?

13commenti

gazzareporter

"Invasione o allevamento?" Il video di un lettore dal prato delle nutrie

1commento

il caso

Bollette non pagate? Pioggia di raccomandate a Berceto. Ed è scontro con Montagna 2000

Interviene Confconsumatori: "Già inviata lettera". La replica della società

ABUSO D'UFFICIO

Assunzioni nelle partecipate, Piermarioli e Vento rinviati a giudizio

Polizia stradale

"Truck and bus", (con i controlli) la sicurezza sulle strade diventa europea

Beduzzo

Bocconi killer, cane salvato dal padrone

gazzareporter

Via Digione: campane di vetro o...carrozziere? - Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Via anche Honda, l'auto trema. E non solo per la Brexit

di Aldo Tagliaferro

EDITORIALE

Per Salvini i Cinque stelle si dimenticano il giustizialismo

di Vittorio Testa

1commento

ITALIA/MONDO

moda

Addio al "Kaiser" della moda - Lagerfeld e le sue muse, le foto

cassino

Omicidio di Serena Mollicone, gli investigatori: "Uccisa da Mottola"

SPORT

il caso

"Frasi sessiste", le scuse non bastano: la Rai sospende Collovati

12Tg Parma

Parma, oggi la ripresa. Malmesi: "obiettivo sempre stato la salvezza" Video

SOCIETA'

inchiesta

Truffa sui diamanti, maxi sequestro. Tra i clienti raggirati Vasco Rossi e la Panicucci

economia

Giorgia, family banker: da Compiano al set di Armando Testa

MOTORI

MOTORI

Nuova Ford Focus ST

ANTEPRIMA

DS3 Crossback: il Suv di lusso si fa compatto