21°

Provincia-Emilia

Trecasali - L'impianto a biomasse spacca il Consiglio comunale

Trecasali - L'impianto a biomasse spacca il Consiglio comunale
Ricevi gratis le news
0

Ilaria Berra
Il tema della possibile costruzione, sul territorio di Trecasali, di un impianto a biomasse è stato portato alla discussione del Consiglio comunale da un intervento del consigliere leghista Franco Mangiavacca. Mangiavacca ha chiesto all’amministrazione di esprimere la propria posizione sulla possibilità che a Trecasali venga costruito un impianto di questo tipo dato che, in un incontro pubblico del 2008, la ditta Sadam eridania aveva prospettato l’ipotesi di costruire un impianto della potenza di 15 megawatt che sarebbe stato alimentato attraverso la combustione di 170.000 tonnellate annue di cippato di legna.
«Può sembrare prematuro - ha commentato Mangiavacca - parlare di un impianto a biomasse sul nostro territorio dato che il progetto non è ancora stato presentato, ma voglio ugualmente invitare tutti i consiglieri ad informarsi seriamente su questo tema perché l’idea di costruire questa centrale è sì dormiente ma non ancora abbandonata».  Il consigliere del gruppo Lega-Pdl ha ricordato che Trecasali si trova in una zona altamente critica dal punto di vista ambientale come già indicato dai rilievi Arpa e che per il futuro sono previsti interventi ad alto impatto come la Tibre e la Cispadana. «Invito tutti - ha proseguito Mangiavacca - a non prendere decisioni "per partito preso", sostenendo che questo sarà comunque un bene per Trecasali perché darà lavoro ad una ventina di persone. Mi stupisco poi che il sindaco, che è la massima autorità comunale in tema di salute pubblica, non si sia attivato per informarsi sul'impatto ambientale di un tale impianto ancorché la notizia ricevuta a suo tempo da parte dei dirigenti di Eridania-Sadam circa la realizzazione dell’impianto fosse stata a suo giudizio "ufficiosa"».
Il sindaco Bernardi ha ribadito che, in mancanza di un progetto ufficiale, non è possibile dare giudizi preventivi: «E' nostra preoccupazione - ha detto Bernardi - fare una valutazione seria e complessiva di questo problema ed in questo senso cogliamo l’invito del consigliere Mangiavacca: quando sarà il momento come amministrazione sarà nostra preoccupazione avere un professionista che valuti la situazione ambientale. Non siamo certo per un sì o per un no a priori e quando il problema si presenterà lo porteremo a discussione pubblica. Per il momento però non possiamo esprimerci dato che non ci è stato presentato un progetto per una centrale di questo tipo». La minoranza ha votato compatta a favore del documento di Mangiavacca mentre la maggioranza è stata contraria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano Parma: per il terzo anno la Guida Michelin sarà presentata al Regio

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

inghilterra

E (incredibilmente) la regina Elisabetta scoppia a ridere

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat