12°

24°

Provincia-Emilia

Sulle orme dei pellegrini: diario di quattro fidentini verso Lucca sulla Via Francigena

Sulle orme dei pellegrini: diario di quattro fidentini verso Lucca sulla Via Francigena
Ricevi gratis le news
2

di Andrea Violi

Il ritrovo è per le 6 del mattino davanti al Duomo di Fidenza. Un quarto d'ora dopo, i quattro pensionati sono in viaggio. Nello zaino portano cibo, effetti personali e un pizzico di spirito francescano. Cammineranno per 9 giorni lungo la Via Francigena, come i pellegrini nel Medioevo. La prima tappa si conclude a Fornovo ma l'arrivo è previsto a Lucca, la prossima settimana.
I quattro pensionati sono Valentino Allegri, 70 anni, Franco Davighi, 65 anni, Renato Bazzini, 64 anni, e Gabriele Spaggiari, 61 anni. Hanno scelto il giorno della Festa della Repubblica per condividere un'esperienza a metà fra il pellegrinaggio e una lunga escursione. Allegri è appassionato di montagna e ha proposto l'idea ai tre amici, iscritti al Cai. «Sono sogni giovanili... L'idea è nata così - spiega -. A casa ci hanno detto che siamo un po' matti... Specialmente i miei famigliari!».

Il gruppo ha accettato di raccontare questa esperienza giorno dopo giorno, in un diario su Gazzettadiparma.it.

SULLE ORME DEI PELLEGRINI
1° GIORNO (2 giugno)
Questo giovedì festivo volge al termine. Sono le 19,30 quando li raggiungiamo al cellulare. I pellegrini hanno fatto in tempo a riposarsi un po', dopo aver completato la prima tappa dal Duomo di Fidenza all'ostello Villa Santa Maria a Riccò di Fornovo.
Il clima è disteso e i pellegrini sono felici.
Il primo giorno è andato bene... al mattino solo nuvole e nel pomeriggio il sole non si è fatto desiderare. «Vüna ed meno», dice Allegri in dialetto. Una di meno: ora mancano “solo” 8 giorni, anche se da domani arriva la vera montagna, si inizierà a salire...

Valentino Allegri racconta come si è svolta la giornata: «Alle 6 e un quarto siamo partiti dal Duomo di Fidenza. Siamo arrivati a Costamezzana dopo due ore, poi abbiamo attraverso Medesano e il Parco del Taro. Ci abbiamo messo 9 ore e mezza, considerando un paio d'ore di sosta per il pranzo». Un pasto fatto di «alimenti semplici, barrette, frutta secca... alimenti energetici e facili da digerire». Pausa. «Siamo tornati un po' bambini - ammette poi Allegri - nutrendoci di quanto offre la natura: amarene e ciliegie trovate lungo il percorso».

Le sorprese più belle della giornata le riserva il Parco del Taro. Camminare nella natura fa bene al corpo e fa bene allo spirito. Più volte Allegri descrive la zona e l'itinerario con un'espressione ricorrente: «È bellissimo». «Nel parco notiamo impronte di caprioli e di cinghiali. Vediamo lepri, poiane, falchi e fagiani... Facciamo 4 guadi, incontrando ruscelli affluenti del Taro».

La camminata riserva anche qualche sorpresa meno gradita. «Non è bello l'arrivo a Fornovo: a causa di lavori in corso su un ponte, si trova una deviazione - dice Allegri -. Arrivando a Medesano vediamo il cartello con l'itinerario della Via Francigena. Ci avviciniamo e scopriamo che... è al contrario! Per un errore di stampa, Berceto è collocato verso Parma anziché in Appennino».

Dopo una mezza giornata di cammino, i quattro pellegrini raggiungono l'ostello Villa Santa Maria, gestito dalle suore. «Siamo sopra Riccò: si vedono Fornovo, il Taro, il castello di Roccalanzona... È bellissimo!».

Ormai è sera, è tempo di riposo. Al ritorno della luce Valentino, Franco, Renato e Gabriele riprenderanno il cammino fino a Cassio.

(Continua)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • FRANCO

    03 Giugno @ 14.55

    Vorrei essere con voi !!! Magari la prossima volta. E' un mio sogno ricorrente, ciao Vale. In bocca al lupo Franco

    Rispondi

  • Valerio

    03 Giugno @ 07.38

    in bocca al lupo ragazzi!!! E' sempre bello scoprire e ripercorrere i passi di un percorso che è uno dei piu' belli di sempre!

    Rispondi

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti