×
×
☰ MENU

archeologia

La magra del Po restituisce i resti del paese scomparso

27 Dicembre 2021,17:39

La magra del fiume restituisce i resti di vecchie mura. Non mura qualsiasi ma quelle della antica rocca di Polesine San Vito (nei pressi dell’attuale Polesine Parmense), paese “spazzato” via da tempo dalle acque del Grande fiume. Un ritrovamento che fa emergere una pagina di storia legata  ad uno dei villaggi del fiume che non esistono più. Oltre a Polesine San Vito sono spariti (ma rimasti vivi nei documenti storici) Polesine Manfredi, Tolarolo, Arzenoldo (o Rezinoldo) e, sulla sponda lombarda, Cella, Barcello, Casale de' Ravanesi, Scurdo e Gurgo. Senza dimenticare che le due Torricella, vale a dire Torricella di Sissa Trecasali e Torricella del Pizzo, un tempo, erano un unico paese, prima di essere divise dal corso del Po. (p.p)

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI