×
×
☰ MENU

Polesine

Dopo quattro anni è tornata "la notte dei culatelli": un successo di qualità e... gusto - Le foto

di Paolo Panni

20 Luglio 2022,09:45

Sulle rive del Grande fiume le stelle hanno brillato con ancora più forza, martedì sera, in occasione della 14esima edizione della Notte dei Culatelli, straordinario evento voluto e creato dalla famiglia Spigaroli con due obiettivi: quello di valorizzare il territorio e rafforzare il profondo legame con il concetto di qualità in tutti i settori, e quello di fare del bene aiutando chi si prodiga per chi ha bisogno. Nel segno quindi della qualità; la qualità del lavoro, dei prodotti e di quegli stessi valori che animano il cuore, e la mente, della famiglia Spigaroli. Alla presenza di decine di invitati e di personalità (tra queste l’assessore del Comune di Parma Marco Bosi e il celebre critico gastronomico Edoardo Raspelli), la Notte dei Culatelli è tornata dopo quattro anni. L’ultima edizione si era tenuta nel 2018 con l’intento di farla diventare biennale; poi è arrivata la pandemia con tutto quello che ne è conseguito.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI