×
×
☰ MENU

Palio delle contrade, il Medioevo torna a San Secondo

18 Settembre 2021,09:07

Ha preso il via, a San Secondo, la 31esima edizione del Palio delle contrade. La spettacolare manifestazione, saltata lo scorso anno a causa della pandemia, dopo essersi sempre svolta ad inizio giugno, torna ad animare San Secondo nell’ultimo weekend dell’estate 2021.  Ieri, venerdì 17 settembre si è iniziato nel cortiletto d’onore della Rocca dei Rossi con la svelatura del drappo e il sorteggio delle carriere di partenza del Palio.

Oggi, sabato 18 settembre, alle 19.30, nelle vie e piazza del borgo, inizio dei festeggiamenti. Alle 20, corteo storico per l’arrivo degli sposi e alle 20.30, in piazza della Rocca, offerta dei doni delle contrade e indizione dei giochi del Palio. Nell’occasione, Bianca Riario con i figli e le figlie, Pietro Aretino e il Cardinale Giulio de’ Medici, accolgono nel Castello di San Secondo gli sposi arrivati da Mantova insieme a Giovanni delle Bande Nere.

 

I signori delle Contrade rendono gli omaggi al Conte e alla sua famiglia e, dopo la presentazione delle Contrade, dei Cavalieri e dei cavalli che disputeranno il Palio, nelle vie del paese, banchetti propiziatori nelle Contrade e nelle Taverne. Domenica 19, dalle 8.30 alle 10.30, prove ufficiali al campo di gara; alle 11.45, in piazza della Ricca, benedizione dei cavalieri e dei cavalli; alle 14.30, in centro, grande corteo storico con partenza da piazza Martiri della Libertà, alla presenza della Corte dei Rossi, degli ospiti e delle sei contrade (Bureg di Minen, Castell’Aicardi, Dragonda, Grillo, Prevostura e Trinità). Alle 15, al campo di gara, spettacoli dei musici e degli sbandieratori e, a seguire, disputa del Palio con gli anelli più piccoli d’Italia.  La giostra degli anelli sarà anche trasmessa in diretta streaming.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI