10°

22°

chiesa

Solmi: «No a un riconoscimento di fatto delle unioni civili»

Il vescovo, presidente della Commissione Famiglia della Cei, chiede più attenzione per le famiglie dal punto di vista fiscale

Monsignor Enrico Solmi

Monsignor Enrico Solmi

Ricevi gratis le news
3

Nelle unioni di fatto è possibile tutelare i diritti attraverso il Codice civile. Lo afferma il vescovo Enrico Solmi, presidente della Commissione Cei per la Famiglia, in un’intervista a Radio Vaticana. Per il vescovo di Parma è invece «chiarissima la deriva che viene data e proposta anche in Italia: il favorire progressivamente, attraverso sentenze, soluzioni di fatto, un riconoscimento delle unioni di fatto e anche delle unioni di persone omosessuali».

Per Solmi «parlare di famiglia significa avere una relazione uomo-donna che si palesa, si ratifica davanti alla società». Per il resto «si può arrivare a una tutela dei diritti e delle persone in quanto tali» e «questo percorso è assolutamente fattibile facendo riferimento al Codice civile e ai diritti della persona. Codice civile che può essere anche adeguatamente modificato per fare spazio a queste situazioni che, oggettivamente, da un punto di vista numerico sono significative».

Il presidente della Commissione Famiglia dei vescovi italiani sottolinea che i nuclei dovrebbero essere maggiormente aiutati, anche per il loro ruolo di «ammortizzatori» nella società e in particolare ritiene necessaria «un’attenzione fiscale che colga la famiglia nella realtà di nucleo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Nocciolina

    04 Gennaio @ 10.51

    Le coppie se vogliono vedersi riconosciuti dei diritti SI SPOSANO! Siccome non lo ordina il medico di spendere decine di migliaia di euro in vestiti, fiori e quant'altro, se vuoi esistere come coppia per lo stato italiano vai in municipio e ti sposi. Semplice! Diverso è per le coppie gay, che non hanno alcun diritto, ma per gli etero la soluzione esiste da secoli. Oggi molti non hanno le palle per sposarsi e preferiscono evitare per potersi mollare più facilmente. Le unioni di fatto non sono ammortizzatori, ma soluzioni di comodo o temporanee (ad es. chi attende la sent. di divorzio) e per tutto il resto c'è il notaio se occorre regolare qualche rapporto (che il più delle volte trova nei solini la sua ragion d'essere).

    Rispondi

  • Ludovico

    04 Gennaio @ 08.31

    E'evidente che attraverso Solmi la chiesa cattolica ancora una volta fa notare di non voler accettare il fatto che i tempi cambiano,si arrocca dietro un immobilismo sabaudio-borbonico paventando scenari apocalittici se ci sarà quel cambiamento!!!!...Il nuovo pontefice ha molto ancora da lavorare per far capire,sopratutto ai suoi prelati,che la chiesa di Cristo non quella del Vaticano!!!! Angelo Ludovico

    Rispondi

  • salamandra

    03 Gennaio @ 21.14

    Caro Solmi, anche le unioni di fatto sono di fatto "ammortizzatori" e lo sarebbero ancor di piú se fosse loro riconosciuto qualche diritto.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

10commenti

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

1commento

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

1commento

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

«L'emergenza sicurezza è frutto della mancata certezza delle pene e delle espulsioni difficili» dice Pizzarotti a pochi giorni dall'udienza con papa Francesco.

50commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

1commento

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

FURTI

Colpi in tutta Italia, presi "maghi" chiave bulgara. Il deposito a Reggio Emilia

3commenti

SPORT

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

siracusa

Tenuta come schiava in casa, arrestato marito marocchino

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery