19°

Intervista

Fogliazza: "Satira, diritto di graffiare"

Fogliazza (foto di Alessandro Pizzarotti)
0

Quali limiti ha/deve avere la satira? E' naturalmente un tema fortissimo, sullo sfondo del tragico attentato terroristico di Parigi: Cesare Pastarini (autore del blog papadellefavole.blogspot.com ) ne ha parlato con il vignettista satirico parmigiano Fogliazza. Ecco alcuni brani dell'intervista .

“La prima regola della satira è che non ha regole”. E’ la perfetta sintesi di Dario Fo.
Ma per approfondire cosa e soprattutto chi sta dietro a una matita, abbiamo scambiato due chiacchiere con Gianluca Foglia, in arte Fogliazza , certamente il vignettista più conosciuto (e più discusso) a Parma. E che qui produce i suoi disegni per professione.
Fogliazza vanta un’esperienza importante: collabora con Anpi, ha un blog sul Fatto Quotidiano, ha collaborato con la Gazzetta dello Sport, copertinista per l’Unità, cura il sito Parmagheddon, ha pubblicato fumetti a sfondo sociale, è autore e attore teatrale, tiene laboratori di disegno. “Vivo con Anna, Jacopo, Nicolò e Cirano”. Questo ci tiene a sottolinearlo sempre.

Fogliazza, tu sei l'unico vignettista della nostra città. Come vedi la satira a Parma?
La satira a Parma è inesistente, io ne faccio parecchia e ricevo molte pacche sulle spalle in privato, ma a schierarsi apertamente non trovo molta solidarietà. E' uno sporco lavoro e lascia impronte ovunque. A Parma c'è molto da satireggiare, ma per denunciare, non per riderci sopra.

Dopo il massacro a Parigi, ti sei messo subito a disegnare oppure hai avuto qualche tentennamento? (Penso a Makkox).

Ho disegnato, subito, per reazione, per lasciare in mezzo meno tempo possibile, per dare una risposta (nel mio microscopico piccolo) subito, ma con la cautela di non farmi prendere, come ha detto intelligentemente Makkox, dall'integralista che è in noi, ma dalla necessità di essere razionale. E la reazione migliore è quella del coraggio, non a caso l'immagine migliore di questi giorni è quella delle tre matite: una intera, una spezzata e la metà di quella spezzata che rigenera la punta. E' così che deve essere!

Sei d'accordo con Beppe Grillo che vorrebbe vedere la famosa ulttima vignetta di Charlie Hebdo su tutti i quotidiani italiani in un giorno prestabilito?

No, i giorni prestabiliti non creano una coscienza consapevole e poi in Italia abbiamo vignettisti molto talentuosi che non hanno nulla da invidiare, nei contenuti e nello stile (anche meglio), ai vignettisti di Charlie Hebdo. Non vedo il motivo di attingere altrove, quasi a sottointendere che noi italiani non si sia all'altezza. Piuttosto si può dire che le testate nazionali non hanno il fegato di esporre se stesse e i propri autori (molti dei quali ormai antichi) alla responsabilità di prendere posizione (e questa non si manifesta necessariamente con la volgarità, anzi). E la responsabilità di esporsi deve avvenire senza episodi tragici come quello di Parigi, ma in ogni momento della vita, per non abbassare mai la guardia, per essere sempre pronti (me l'ha insegnato Maria Bocchi, staffetta “Kitty”).

Quanto occorre per pensare una vignetta? Voglio dire: è sempre spontanea o a volte occorrono anche ore?
Dipende dal tema, a volte è immediata, a volte occorre rimuginare, a volte occorre essere meno stanchi, a volte serve fermarsi, riflettere e non precipitare... col rischio di cadere in quella reazione spropositata e integralista di cui parla Makkox. Altre volte occorre che i miei figli siano a letto, altrimenti non riesco a pensare.

Di vignette si vive?
In termini di soddisfazione, sì. Quando vai a fare la spesa, no. Ecco perché nel mio lavoro il disegno è declinato in vari settori, dal teatro al laboratorio, dall'illustrazione alla satira.

Cos'è la satira per Fogliazza?
Il diritto di graffiare, dissacrare, di far ridere per riflettere, non per ridere fine a sé. Per provocare una riflessione. Vamolà.

(La foto è di Alessandro Pizzarotti)

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"