15°

29°

il vino

Unico «Riluce», la filosofia Biotica di Mercandelli

Unico «Riluce», la filosofia Biotica di Mercandelli
Ricevi gratis le news
0

“Sono nato nella Luce, sono cresciuto nella vigna… morirò nel vino, nel mio vino”. È con queste parole che Giorgio Mercandelli chiude la complessa argomentazione sul suo vino, che per noi è stata davvero una rivelazione assoluta. Una sostanza che trascende e diventa, come lui la chiama, Biotica, dal greco bios/vita + tica/arte, ovvero, “arte della vita”. Questa, corroborata da una visione antroposofica del mondo, considera la Luce della natura un’entità che agisce sull’umanità e di cui Riluce, come dice il nome, non è che una delle manifestazioni. In Riluce, quella Luce primigenia fluisce e arriva all’uomo, passando attraverso i sensi, per “rilucere” dal suo spirito, che ne diventa il riflesso, esito di vino che, nella sua sostanza, trasforma le persone portando la Luce nella loro interiorità, in modo da connetterle alle cose del Mondo e accordandone il pensiero al ritmo cosmico. Mercandelli in questo senso ha le idee chiare: se pensieri che formuliamo sono ciò che siamo, è anche vero che ciò che siamo prende origine dai pensieri coi quali fabbrichiamo il Mondo. La filosofia Biotica, quindi, ha come scopo quello di educare le persone a evolversi e a trasformarsi attraverso i ritmi e le frequenze della natura, che è la forza alla quale indirizzare il pensiero. Secondo il suo “profeta”, non è la conoscenza ma la saggezza a indirizzare l’uomo nel suo cammino verso la natura, una saggezza che deriva da un percorso di ricerca critica e instancabile della verità, quella stessa che gli permette di elevarsi dai propri limiti attraverso le cose che posseggono il più “alto valore estetico”. Anche il vino, come ogni altro alimento, è un soggetto estetico, ma a patto che, oltre alle qualità organolettiche, sia il suo contenuto sovrasensibile a prevalere, che è la somma di tutti quei valori produttivi che, assieme alla materia organolettica, esso esibisce. Per questo, all’analisi sensoriale puramente organolettica dovremmo privilegiare un’analisi sinestetica, che comprenda il vino come soggetto estetico e veicolo di valori sovrasensibili. Così diventa un’opera d’arte, il vino Biotico, una sostanza sensibile, viva e pura, fondamentale per l’umanità perché archetipo che educa la coscienza ad aprirsi creando una condizione esistenziale che sviluppa un’antipatia interiore per tutto ciò che è eticamente sbagliato, esattamente come proviamo disgusto per ciò che non ci piace.
Il 2006 ed il 2007 saranno le prime due vendemmie ad arrivare sul mercato. Il 2007 con 3 rossi e 2 bianchi intitolati alle 5 vocali, le 5 forze originarie del linguaggio e del mondo che riflettono i rispettivi Cru anche nelle 5 luminose frequenze fondamentali. Il 2006 è invece una speciale cuvée che porta la “M” di Mercandelli, su un’etichetta nera che evidenza il carattere di un rosso straordinario, misterioso e balsamico. La grafica minimalista, dai richiami cosmologici, è completata da scritte in Braille che allertano i sensi verso una conoscenza ulteriore. La fruizione ideale di tutti i vini è a temperatura ambiente, meglio nel raku, la ceramica giapponese che riconduce a un’atavica ciotola di terra cristallizzata, scura come i bicchieri da degustazione alla cieca; una volta aperte le bottiglie si conservano magicamente per mesi.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Il caffè? Lo pago con la carta

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

CALCIO

D'Aversa si racconta

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti