17°

32°

high tech

Poliglotti con il web. Il fenomeno Duolingo

Internet offre un vero e proprio mare di risorse, tra lezioni online, gratuite e a pagamento, offerte da enti certificati, giochi e competizioni

Poliglotti  con il web. Il fenomeno Duolingo
Ricevi gratis le news
0

Internet ha sicuramente contribuito ad accorciare le distanze da un angolo all’altro del pianeta, aiutando anche ad abbattere le frontiere linguistiche, favorendo il nascere di nuovi poliglotti aperti all’incontro con altre culture.
LEZIONI ONLINE
Se per arrivare alla padronanza approfondita di una lingua è difficile fare a meno del contatto diretto con un insegnante pronto a correggere gli errori, come pure dell’esperien-
za in loco, è vero che per rispolverare le conoscenze lasciate in un cassetto dopo aver terminato le scuole o accostarsi al frasario base che può servire a livello turistico il web ha in serbo un vero e proprio mare di risorse, tra lezioni online, gratuite e a pagamento, offerte da enti certificati, come possono essere il British council per l’inglese, il Goethe-in-
stitut per il tedesco, l’Instituto Cervantes per lo spagnolo o l’Alliance française per il francese, ma anche da piattaforme mooc come Futurelearn o Udemy, da scuole private e singoli docenti. Ci sono siti che si propongono quali aggregatori generali, come nel caso degli elenchi di link su oltre 2300 lingue messi in rete da un consulente america-
no (www.martindalecenter.com), o mirati a idiomi specifici, come http://learningchineseonline.net per il cinese o www.talkinfrench.com per il francese. Dal 2008 il portale Bab.la promuove la competizione Top 100 language lovers, che prevede anche top 25 per le categorie blog per imparare le lingue; blog linguistici professionali; pagine  Facebook; account linguistici di Twitter e canali Youtube, fornendo una sorta di panoramica, dove a primeggiare quest’anno sono stati i video di Learn Dutch with Bart de Pau, per impratichirsi con l’olandese. A volte al fine di favorire la motivazione, l’apprendimento delle lingue sul web punta in particolare sull’aspetto ludico, come sperimentato con successo dal metodo Duolingo.

UN FENOMENO PLANETARIO.

Nata ufficialmente il 19 giugno 2012, la piattaforma Duolingo si è presto affermata come un fenomeno globale, forte di una platea che si aggirerebbe sui 120 milioni di utenti registrati in tutto il mondo. Gratuito, con una sessantina di corsi all’attivo, ma l’elenco è in continuo aggiornamento, Duolingo è sia un sito internet sia una app per iOs, Android e Windows phone, che funziona come un gioco, strutturato secondo un albero, le cui sezioni si sbloccano progressivamente, dopo aver superato una serie di esercizi che consistono nel completare frasi, ripeterle registrando la propria voce, abbinare parole con la relativa traduzione, facendo via via pratica di comprensione e di pronuncia.
Non tutti concordano sul fatto che si possa così imparare una lingua partendo da zero, ma lo si può utilizzare comunque per esercitarsi, arricchire il vocabolario o per avvicinarsi, anche solo per curiosità, a un idioma interamente sconosciuto. Il sistema adottato da Duolingo, che prevede piccole forme di ricompensa simbolica per chi riesce a rispettare la tabella di marcia (liberamente decisa dall’utente, che può scegliere tra obiettivi di 10 xp al giorno, ossia una manciata di minuti, oppure 20 xp, 30 xp o 50 xp) e la possibilità di confrontarsi con gli amici dei propri social network, viene ritenuto efficace nel contrastare quello che è uno dei principali talloni di Achille di questo genere di strumenti digitali, l’alta percentuale di abbandono. Arrivati alla fine, si dovrebbe raggiungere un livello orientativamente collocato tra A2, cioè elementare, e B1, intermedio inferiore. Chi parla italiano, si può cimentare con l’inglese e il francese, mentre tedesco e spagnolo sono in preparazione. Chi si destreggia con l’inglese ha una ventina di lingue a disposizione, compresi turco, gallese ed esperanto, cui prossimamente si aggiungeranno ebraico, greco, ungherese, ceco, rumeno e swahili.

GOOGLE TRADUTTORE.

Per coloro che trovassero anche così troppo faticoso imparare una lingua, all’estero può sempre venire in aiuto l’app Traduttore di Google, che permette di avere traduzioni a portata di mano di molti idiomi, pure inquadrando semplicemente un’immagine con la fotocamera dello smartphone, che si tratti del menu mentre si è al ristorante, di un’insegna lungo la strada, dell’etichetta di un prodotto in un negozio o di un appunto. Insomma, un frasario multimediale dell’era 2.0.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

LA STORIA

Salva un uomo che sta annegando e lo rianima

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

Terremoto

I parmigiani ad Ischia: «Notte di paura»

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Due colpi in poche ore

Nuova rapina ad un bancomat

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

Tendenze

Il tradimento al tempo dei social

COLORNO

50 anni fa Mazzoli divenne il re della motonautica

TRIBUNALE

Blitz notturno nel bar di via Bixio, condannato il ladro

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti