-4°

langhirano

Rio Scalia messo in sicurezza, nuovo parcheggio al Gazzolo

Estate di lavori a Langhirano: sistemato lo smottamento a Case Sandrini. Tra gli interventi di manutenzione ordinaria le asfaltature a Strognano

Rio Scalia messo in sicurezza, nuovo parcheggio al Gazzolo

I lavori sul Rio Scalia

0

Estate con i lavori anche a Langhirano. Le ultime settimane hanno permesso di affrontare alcune opere necessarie alla viabilità e alla sicurezza. C’è anche un parcheggio, rimesso a nuovo, che fa capolino in centro paese: si trova nel quartiere del Gazzolo e si tratta di un’opera di urbanizzazione che andrà a servire residenti della zona e clienti degli esercizi commerciali. Una trentina di nuovi posti che iniziano a rispondere alla richiesta di posteggi da tempo avanzata dai cittadini. «Gli interventi più urgenti sono andati e andranno a risolvere alcune criticità che ci premevano: le frane - spiega il sindaco Giordano Bricoli -. La più urgente riguardava Case Sandrini. L’insediamento era interessato da uno smottamento che interessava per circa 50 metri la strada che collega Pastorello e Cozzano». In attesa di un contributo che dovrebbe arrivare dalla Regione, attraverso la Protezione civile, grazie alla collaborazione tra Unione di Comuni e amministrazione locale sono stati reperiti i fondi (circa 100 mila euro) che hanno permesso il drenaggio dello smottamento e la ricostruzione della scarpata con gabbioni e terre armate. L’opera è ancora in corso ma si concluderà a breve andando a ripristinare la viabilità su un asse chiuso da tempo. La frana «del Tranello», sulla strada tra Cozzano e Riano, sopporta ancora una circolazione a senso unico alternato. Presto il Consorzio di Bonifica effettuerà una palificazione e un’opera di sostegno strutturale al versante coinvolto. Proprio il Consorzio ha provveduto a un altro intervento: la pulizia, con un escavatore, del rio Scalia, che sorge in località Coste di Castrignano. Venticinque anni fa era tracimato e aveva creato non pochi danni, allagando le cantine e i primi piani di parecchi condomini di via Toscanini. Anche recentemente il rio Scalia ha fatto paura, specie perché nel suo corso crescono piante e robusti rovi e in periodi di piogge intense crea allarme straripamento. Nelle opere di manutenzione ordinaria sono rientrate le asfaltature di Strognano, zona anch’essa soggetta a frane e instabilità. E nei prossimi mesi? Il «dopo festival» porterà con sé la ristrutturazione della torre civica campanaria della piazza che potrà così veder sanate le ferite causate dal sisma del 2008. «Poi affronteremo la riqualificazione della piazza ma sarà prima necessario confrontarsi con i cittadini e i commercianti, per delineare un progetto che metta d’accordo tutti» ha precisato il sindaco. Tra i lavori degli ultimi giorni da segnalare anche la sostituzione delle telecamere di sorveglianza del centro paese. I cinque «occhi» sono stati rimpiazzati con strumenti ad alta definizione che ora consentono direttamente dalla centrale operativa di polizia un controllo più nitido delle strade e dei punti nevralgici. «Quelle che c’erano non consentivano una visione chiara della situazione... ora possiamo dirle efficaci» ha concluso Bricoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Falsi vigili svuotano una cassaforte

A Marore

Falsi vigili svuotano una cassaforte

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

L'odissea di un giardiniere

«Con il mio Euro2 non posso lavorare»

EMERGENZA

Parma si mobilita

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: sabato il funerale a Langhirano Video

IL FATTO DEL GIORNO

Massese pericolosa, Brambilla: "Il rimpallo di responsabilità è inaccettabile" Video

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

Il racconto

«Quando Roosevelt si insedio al Campidoglio»

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

SISMA E GELO

Il Soccorso Alpino di Parma salva famiglie intrappolate sotto due metri di neve Video

I tecnici di Parma operano sull'Appennino di Ascoli Piceno per raggiungere le frazioni isolate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

2commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

2commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

Rigopiano (Pescara)

Hotel sommerso da una slavina: due vittime accertate, decine di dispersi Foto

2commenti

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

2commenti

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

Pescara

Cantante del "Volo": "Dovevo essere all'hotel Rigopiano"

SPORT

Moto

La nuova Yamaha di Rossi: le foto

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta