22°

Calcio

Negata la licenza Uefa. Il Parma: "Sarà tutto sistemato"

E i tifosi credono al sogno europeo

Negata la licenza Uefa. Il Parma:  "Sarà tutto sistemato"
Ricevi gratis le news
10

Licenza Uefa per il momento negata al Parma, al centro una questione di ritenute Irpef. Secondo quanto riportato è stato contestato “il pagamento in ritardo di una ritenuta Irpef. il club riteneva che, in seguito a delle modifiche contrattuali, quella quietanza non fosse dovuta. Poi ha saldato il dovuto (circa 300 mila euro) ma fuori tempo massimo. Ora, i criteri dell’Uefa sono severi e stringenti e non è contemplato il ravvedimento operoso...". Questa la notizia pubblicata  da alcuni organi di stampa e oggi il club crociato ha replicato comunicando "di aver adempiuto agli oneri gestionali nel rispetto delle finalità che il sistema delle licenze si prefigge e che sono state pienamente attuate. Il Parma - informa una nota della società del presidente Ghirardi che annuncia il ricorso- confida serenamente nell’accertamento da parte della Commissione di secondo grado del proprio sostanziale adempimento alla normativa sulle Licenze Uefa".  Sempre secondo quanto riposrtato, "pare che in appello il Parma abbia non poche possibilità di spuntarla, contando sulla buona fede e sulla esiguità della cifra contestata".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • parmigianoreggiano

    15 Maggio @ 05.13

    parmigianoreggiano

    Il comunicato del Parma è una splendida MEGASUPERCAZZOLA di stile chiaramente LEONARDIANO.

    Rispondi

  • roberto

    14 Maggio @ 20.37

    Hanno poi pagato il dovuto degli arretrati alla Tep?

    Rispondi

  • patti

    14 Maggio @ 20.36

    ...caro marco, non e' che io lo sapevo; e' che loro lo hanno fatto vedere! e' diversa! a cagliari avevano il freno tirato, e li va be', per una partita ci puo' stare.......ma domenica, contro il toro, e' parso chiaro a tutti che entrambe le squadre facevano "melina" e nessuna delle due voleva vincere, seppur la vittoria era determinate!.....tutto sommato, pero', credo che sia la giustificazione piu' accettabile, non voglio nemmeno pensare che i giocatori siano scesi in campo con quella poca determinazione senza alcun motivo, mentre si giocavano la qualificazione europea. non credi?!

    Rispondi

  • Marco

    14 Maggio @ 19.49

    ...che pena......uno che GODE, una che IO LO SAPEVO, uno che VERGOGNATEVI.....ma che c...o volete?????nn vi sta bene nulla............ignorate il Parma, la Gazza che ne scrive.........ci sono altri quotidiani per Voi....GAZZETTA DI REGGIO, TUTTOSPORT......ma piantatela!!!!!sempre a criticare tutto quando si parla del Parma........ci avete ROTTO!!!!

    Rispondi

  • ixxo

    14 Maggio @ 19.23

    Davide conosci la norma del fairplay finanziario? Direi decisamente di no.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

9commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Economia

Rinnovato il contratto tra Number1 logistics Group e Barilla

"Obiettivi aziendali ma anche condivisione di valori"

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»