vicofertile

Edilizia sociale, 18 nuovi alloggi a disposizione

Addio a Casadesso

Edilizia sociale, 18 nuovi alloggi a disposizione
Ricevi gratis le news
0

Consegnati 18 alloggi di edilizia residenziale sociale in via Zilioli a Vicofertile. Il progetto è stato voluto dal Comune e avviato grazie al finanziamento della Fondazione Cariparma contro l'emergenza abitativa. I lavori erano rimasti sospesi per circa due anni. Ora sono stati ultimati ed è arrivato il taglio del nastro.

Con questo intervento viene liquidata la società Casadesso, a cui era stata affidata la realizzazione degli immobili, e la gestione degli alloggi Ers passerà ad Acer.

All'inaugurazione c'era il Sindaco Federico Pizzarotti, accompagnato dagli assessori alle politiche abitative Laura Rossi e ai lavori pubblici Michele Alinovi. Alla cerimonia sono intervenuti i rappresentanti degli enti coinvolti nell'operazione: Stefano Andreoli, vicepresidente di Fondazione Cariparma, Bruno Mambriani, presidente ACER, e Donatella De Dominicis, liquidatore della società “Casadesso”.

“Qesto è l'ultimo edificio di un comparto di edilizia popolare – ha affermato il sindaco Pizzarotti – un'ulteriore opera non finita ereditata dalla precedente amministrazione, che siamo finalmente riusciti a completare, dando una risposta positiva a famiglie in attesa di un'abitazione, e nel contempo mettendo un nuovo tassello nell'operazione in atto volta a completare il disegno urbanistico e le opere di urbanizzazione nella frazione di Vicofertile, dopo la recente apertura di strada Muccioli”.

L'assessore Rossi ha ripercorso le tappe dell'intricata vicenda, “che si chiude positivamente con la liquidazione di Casadesso”, ricordando che “dei 122 alloggi ereditati dalla società, 90 vengono gestiti con spese a carico dei servizi sociali del Comune”.

L’Amministrazione Comunale è riuscita a individuare un percorso utile e nuove modalità di gestione per sbloccare il cantiere e per ultimare gli alloggi destinati a nuclei familiari fragili.

In attuazione di quanto deliberato dal Consiglio Comunale, il Comune di Parma ha sottoscritto con la società Casadesso una convenzione per disciplinare le modalità di ultimazione degli alloggi.
Cambia, inoltre, la gestione dell’assegnazione degli alloggi ERS realizzati dalla società Casadesso, grazie all’opportunità di avvalersi di un unico soggetto gestore (ACER Azienda Casa Emilia Romagna) per tutte le politiche abitative del Comune.

La concessione d’uso di tutto il patrimonio abitativo di Edilizia Residenziale Sociale di proprietà del Comune di Parma (compresi quindi, ad atti completati, i 122 alloggi ERS ex
Casadesso ) è quindi affidata ad Acer Parma, che – come ha ricordato il presidente Bruno Mabriani - “prende in carico anche la situazione debitoria, con un investimento di

2.680.000 euro”. E lo fa con un nuovo intervento di tipo sociale: “Gli sfalci nell'area su cui insistono le abitazioni popolari del comparto - ha annunciato Mambriani – sono stati effettuati da alcuni inquilini inserito nell'agenzia per il lavoro costituita da Acer, proprio per dare speranza a persone che rischiano di perdere la fiducia”.

Complessivamente il progetto, dal costo di circa 9 milioni di euro (4 milioni sono relativi all’intervento di via Spadolini-ex Budellungo, 5 milioni all’intervento di via Zilioli a Vicofertile) ha preso avvio grazie a un contributo di 6 milioni di euro della Fondazione Cariparma.
E’ poi proseguito con l’accensione di mutui da parte della società Casadesso. Infine per sbloccare il cantiere e procedere con l’ultimazione dei 18 alloggi, il Comune di Parma ha impegnato circa 700mila euro.

“Il Comune quindi – ha ricordato l'assessore Laura Rossi - nonostante la difficoltà della situazione creatasi in tema di edilizia ERS, e grazie a un percorso condiviso con la società Casadesso e con Acer, continua e incrementa il suo impegno volto a potenziare il numero di alloggi presenti sul territorio comunale da assegnare a nuclei familiari fragili”.

I 18 bilocali di via Zilioli 10 sono stati fissati da parte di Acer a canone mensile medio di 170 euro.

“Dopo l’avvenuta conclusione del progetto e l’assegnazione degli alloggi – ha affermato la stessa Laura Rossi - si procederà alla revisione di tutti i contratti (risalenti alla precedente gestione, molti dei quali ancora basati su criteri volti al soddisfacimento di esigenze di locazione temporanea) e saranno ricondotti a gestione di Edilizia Residenziale Sociale. Saranno valutate tutte le situazioni di morosità e applicate regole più rigide relative ai pagamenti e a una corretta gestione degli spazi comuni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Droga

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

5commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

GAZZAREPORTER

Neve: le foto dei lettori da Panocchia all'Appennino

APPENNINO

Varsi, frana nella notte sulla provinciale 28. Strada ghiacciata al Passo del Bratello Video

Le strade provinciali sono tutte percorribili

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

1commento

calcio

Parma, sfida da non fallire

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

1commento

PARMA

Mettersi in proprio: annullato per maltempo l'incontro all'Informagiovani

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

RAMISETO

Anziana bloccata dalla neve: i carabinieri le portano la spesa e spalano per "liberarla"

1commento

SALUTE

Morbillo: 164 casi e 2 morti in Italia a gennaio

SPORT

CALCIO

Europa League: Milano agli ottavi con Arsenal, Dinamo Kiev per la Lazio

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

Modena

"Il contratto non prevede di spostare i letti, i bimbi dormano in terra"

14commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra