10°

20°

Provincia-Emilia

Germano Meletti in tv: "Io, vittima dell'usura"

Germano Meletti in tv: "Io, vittima dell'usura"
Ricevi gratis le news
0
Storie di usura anche nella nostra città.
Germano Meletti, da tutti conosciuto come il battagliero «sindaco» di Castione Marchesi, è stato ospite venerdì sera del programma «L’ultima parola», condotto da Gianluigi Paragone, in onda su Raidue alle 23,40. Nell’edizione di venerdì si parlava di banche. Fra gli ospiti c'era anche Giulio Tremonti. «Prego Giorgio Meletti a lei la parola» lo ha invitato il conduttore. 
«No guardi io sono Germano», ha precisato subito il castionese. Ma, chi, in quel momento era davanti allo schermo, ben lo sapeva come si chiama Meletti. Pochi minuti per esporre il suo annoso caso: lui contro le banche. «Io sono in causa contro la Banca Antonveneta, oggi Monte dei Paschi di Siena - ha spiegato Meletti - la quale mi ha usurato per 83.500 euro, ai quali vanno aggiunti danni morali, materiali e d’immagine e in più la mia casa all’asta. Per tutto questo sono in attesa di sentenza da parte del tribunale che ad oggi mai ha respinto alcuna di queste cause».
La spinosa vicenda di Meletti, come ha raccontato,  è iniziata con il sequestro di un magazzino all’ingrosso e al dettaglio di dolciumi, carta, alimentari e bomboniere il 4 ottobre 2001, da parte dell’Ausl.
«Sequestro a mio avviso illegittimo - ha aggiunto Meletti - in quanto i funzionari dell’Ausl avrebbero proceduto al sequestro in maniera sommaria e travalicando le loro competenze. All’interno del magazzino avevo allora  merce in giacenza per un valore di 500 milioni di vecchie lire. Questo ha comportato  una forte esposizione bancaria e purtroppo anche  una mancanza di movimento di liquidi: per questo la Banca Antoniana Popolare Veneta mi ha richiesto il rientro. Ma in quel momento non avevo la somma necessaria per rientrare e così insieme a mio padre abbiamo venduto parte dei nostri beni, versando alla suddetta banca tre tranches da 50 mila euro ciascuna. A quel punto la cifra per cui eravamo esposti era stata ampiamente coperta. Nel frattempo però Monte dei Paschi di Siena aveva rilevato la Banca Antonveneta. Quindi mi è arrivata una lettera di una Finanzaria di Milano incaricata dalla banca che mi chiedeva 70 mila euro per avere acquisito le sofferenze di  Antonveneta. E ancora non riesco a capacitarmi di tutto ciò». 
«Così - continua - mi sono rivolto a Federitalia, nella persona di Wally Bonvicini. Lei mi ha messo in contatto con un perito al quale ho consegnato tutti gli estratti conto di Banca Antonveneta. E dalla sua perizia è emerso che sono stato usurato per 83.500 euro. E un anno fa,  grazie a Federitalia, abbiamo avviato un’azione penale nei confronti di Monte dei Paschi di Siena».
 La speranza ora, per Meletti, è di non dover aspettare altri dodici anni per vedere riconosciuti i suoi diritti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

1commento

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

1commento

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

castellarquato

Sventato un furto in un salamificio

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

SPORT

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

formula uno

Cosa c'è dietro la crisi Ferrari

SOCIETA'

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

SPORTIVE

Stile e potenza: nuove Porsche 718 Boxster GTS e Cayman GTS