10°

18°

Provincia-Emilia

Germano Meletti in tv: "Io, vittima dell'usura"

Germano Meletti in tv: "Io, vittima dell'usura"
0
Storie di usura anche nella nostra città.
Germano Meletti, da tutti conosciuto come il battagliero «sindaco» di Castione Marchesi, è stato ospite venerdì sera del programma «L’ultima parola», condotto da Gianluigi Paragone, in onda su Raidue alle 23,40. Nell’edizione di venerdì si parlava di banche. Fra gli ospiti c'era anche Giulio Tremonti. «Prego Giorgio Meletti a lei la parola» lo ha invitato il conduttore. 
«No guardi io sono Germano», ha precisato subito il castionese. Ma, chi, in quel momento era davanti allo schermo, ben lo sapeva come si chiama Meletti. Pochi minuti per esporre il suo annoso caso: lui contro le banche. «Io sono in causa contro la Banca Antonveneta, oggi Monte dei Paschi di Siena - ha spiegato Meletti - la quale mi ha usurato per 83.500 euro, ai quali vanno aggiunti danni morali, materiali e d’immagine e in più la mia casa all’asta. Per tutto questo sono in attesa di sentenza da parte del tribunale che ad oggi mai ha respinto alcuna di queste cause».
La spinosa vicenda di Meletti, come ha raccontato,  è iniziata con il sequestro di un magazzino all’ingrosso e al dettaglio di dolciumi, carta, alimentari e bomboniere il 4 ottobre 2001, da parte dell’Ausl.
«Sequestro a mio avviso illegittimo - ha aggiunto Meletti - in quanto i funzionari dell’Ausl avrebbero proceduto al sequestro in maniera sommaria e travalicando le loro competenze. All’interno del magazzino avevo allora  merce in giacenza per un valore di 500 milioni di vecchie lire. Questo ha comportato  una forte esposizione bancaria e purtroppo anche  una mancanza di movimento di liquidi: per questo la Banca Antoniana Popolare Veneta mi ha richiesto il rientro. Ma in quel momento non avevo la somma necessaria per rientrare e così insieme a mio padre abbiamo venduto parte dei nostri beni, versando alla suddetta banca tre tranches da 50 mila euro ciascuna. A quel punto la cifra per cui eravamo esposti era stata ampiamente coperta. Nel frattempo però Monte dei Paschi di Siena aveva rilevato la Banca Antonveneta. Quindi mi è arrivata una lettera di una Finanzaria di Milano incaricata dalla banca che mi chiedeva 70 mila euro per avere acquisito le sofferenze di  Antonveneta. E ancora non riesco a capacitarmi di tutto ciò». 
«Così - continua - mi sono rivolto a Federitalia, nella persona di Wally Bonvicini. Lei mi ha messo in contatto con un perito al quale ho consegnato tutti gli estratti conto di Banca Antonveneta. E dalla sua perizia è emerso che sono stato usurato per 83.500 euro. E un anno fa,  grazie a Federitalia, abbiamo avviato un’azione penale nei confronti di Monte dei Paschi di Siena».
 La speranza ora, per Meletti, è di non dover aspettare altri dodici anni per vedere riconosciuti i suoi diritti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

langhirano

Operaio "infedele": usa copia delle chiavi per tornare in farmacia a rubare

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

6commenti

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

viabilità

Afflusso alle fiere e due incidenti: lunghe code al casello e verso Baganzola

carabinieri

"Adescato" e rapinato in stazione: due arresti

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

2commenti

Crisi

Copador, lunedì sciopero di due ore e presidio

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

1commento

foto dei lettori

Se un arcobaleno abbraccia un castello Foto

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Siamo uomini o robot?

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Tredicenne violentato per anni da "branco" di 11 minorenni

IL CASO

Mandano alla madre la tessera sanitaria della figlia scomparsa

3commenti

SOCIETA'

Lutto

Morto l'economista Giacomo Vaciago. Fu sindaco di Piacenza

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

SPORT

f1

Australia: nelle libere Hamilton vola, Raikkonen quarto

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery