21°

Stranieri

Un parmigiano alla ricerca delle radici africane

Clément Deho è docente alla Scuola per l'Europa in Italia da 22 anni. Con un testo tetrale ha vinto il più importante premio letterario della Costa d'Avorio

Un parmigiano alla ricerca delle radici africane

Clement Deho

Ricevi gratis le news
2

Lo spirito africano se l'è tenuto dentro sempre. Anche se vive in Italia da 22 anni. Octave Clément Deho non ha dimenticato le radici profonde che ancora oggi lo legano alle sue origini: dall'infanzia alla prima giovinezza vissute in Costa d'Avorio fino al giorno della «Licence ès Lettres Modernes» nella capitale Abidjan.
E’ sposato con un’italiana, insegna francese alla Scuola europea, vive a Mezzano Rondani, sul Grande Fiume nella Bassa. Ma la storia e la cultura del Paese d'origine non si cancellano. E Octave Clément Deho non vuole dimenticare.
In omaggio al suo professore Zadi Zaourou ha scritto un'opera teatrale che gli è valsa «Le Bissa d’Or du Grand Prix littéraire Bernard Zadi Zaourou 2014», il Premio nazionale più importante per il mondo accademico letterario ivoriano. Nessun altro riconoscimento avrebbe potuto renderlo più fiero: «Zadi Zaourou è stato un grande intellettuale, ministro della cultura e mio insegnante ai tempi dell'università. E' un grande onore per me ricevere un premio a lui dedicato. Un grande onore anche perché questo Premio viene dalla mia terra che non vedo da tanto tempo».
Il testo di Deho dà, a noi europei, un approccio al Didiga, un’estetica che espone l’Impensabile, di cui Zadi Zaourou è il portavoce.
Il Didiga per la sua scrittura e la storia che veicola è un invito fatto al lettore affinché vada a monte per incontrare l’autore. Ecco perché si dice che «per saper del Didiga bisogna ritrovare l’autore del Didiga».
«Devoir de Didiga», ovvero «Compito di Didiga» opera vincitrice del Premio, è un'opera complessa, delicata e profonda: «"Devoir de Didiga" racconta l’incontro di Zakpa (un Ulisse nero?) - spiega l'autore - sull'isola di Calipso con l'Ulisse di Omero, l'eroe che naviga tra le tentazioni e le insidie del mondo, ma riesce a tornare alla sua casa, alle sue origini, dopo dieci anni di viaggio».
Sull’isola di Ogigia, dove nostalgia e possibilità d’immortalità sono all’ordine del giorno, Octave Deho immagina l’incontro di due mondi, quello di Zakpa e quello di Ulisse, accomunati da qualcosa, da un sentimento profondo: la voglia di accorciare le distanze.
«Devoir de Didiga», scritto in lingua francese, sarà tradotto in italiano da Natacha Raschi, ricercatrice dell’'Università di Perugia, per essere letto in pubblico dai colleghi dell'autore, docevnti della scuola per l’Europa, in autunno in un noto teatro della nostra città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giovanna

    15 Luglio @ 15.41

    Che schifo! Ma "caro" Biffoliffo se ti piacciono tanto i primati perchè non vai a vivere in Africa? Così almeno ci sarebbe uno sciochétt in meno in giro. Grazie. Giovanna

    Rispondi

  • Biffo

    13 Luglio @ 12.19

    Questo è veramente un grande uomo, in ogni senso; meno male che non ha dimenticato le sue radici, che sono poi quelle di tutta l'umanità, da almeno 200mila anni a questa parte.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Gestione rifiuti: bando da 44 milioni per 15 anni di affidamento del servizio

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

salute

Un'équipe dell'Università di Parma studia la chirurgia mini-invasiva contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

LUTTO

In duomo a Fidenza l'ultimo saluto a Luca Moroni

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 10

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

7commenti

Traffico

Nebbia a Parma: ancora disagi in mattinata

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

FRAZIONE

«Carignano, auto troppo veloci e pochi controlli»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

CRIMINALITA'

Delitti di 'Ndrangheta nel 1992 a a Reggio Emilia: tre arresti della polizia

Massa

Lite per un parcheggio: gli spara e lo ferisce al volto

SPORT

Parma calcio

Sorpresa! Trezeguet va a salutare Crespo

2commenti

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

3commenti

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»