-0°

EDITORIALE

Il «catenaccio» di Trump ha evitato la disfatta

Il «catenaccio» di Trump ha evitato la disfatta
Ricevi gratis le news
0

Il voto di metà mandato Usa è andato più o meno come avevano previsto i sondaggi: i democratici hanno conquistato la Camera con un buon margine, come accade di solito in questo tipo di elezioni al partito di opposizione; i repubblicani hanno conservato – e anzi aumentato – l’esile maggioranza che avevano al Senato. E anche questo era ampiamente previsto. La differenza tra il voto della Camera e quello del Senato dipende soprattutto dal fatto che, mentre la Camera viene rinnovata per intero ogni due anni, i seggi in palio al Senato sono solo un terzo di quelli totali e quest’anno la mappa elettorale favoriva i repubblicani piuttosto che i democratici. Anche la corsa per i governatori è andata come previsto: i democratici hanno vinto in molti Stati, ma la perdita per i repubblicani non è stata massiccia come poteva essere. Nelle sfide più seguite mediaticamente, quelle per la Georgia e quella per la Florida, poi, i repubblicani hanno tenuto e gli sfidanti democratici sono stati battuti anche se di misura.
In termini calcistici possiamo quindi dire che il «catenaccio» impostato da Donald Trump ha evitato una sconfitta netta del Grand Old Party (così viene chiamato il partito repubblicano). Il presidente ha, giustamente, dato per perso il Congresso e ha concentrato i suoi sforzi sui seggi più importanti del Senato e sulle battaglie di maggior spessore a livello governatoriale. Una strategia vincente che ha permesso di limitare le perdite. Una strategia che dimostra che Trump, con il suo stile comunicativo fiammeggiante e politicamente scorretto, è capace come nessun altro di portare alle urne e compattare i conservatori americani anche di fronte all’«onda azzurra» dei democratici. Da oggi, però, si comincia già a impostare la campagna per le presidenziali del 2020. I democratici cercheranno di rallentare o bloccare il più possibile l’attività del presidente ora che hanno in mano la Camera che, tra l’altro, ha poteri di inchiesta molto ampi. Quindi per Trump sarà più difficile governare. Però il presidente in carica resta in ottima posizione per la vittoria, perché i democratici non hanno ancora una leadership chiara e il processo di scelta del candidato – con le primarie – potrebbe causare numerose lacerazioni. Resta da dire, comunque, che la personalità fiammeggiante di Trump capace di energizzare la propria base elettorale proprio per questo energizza anche l’opposizione che, in questo modo, ha meno bisogno di stimoli per andare al voto in modo massiccio. Quindi è probabile che tra due anni ci troveremo davanti a un altro referendum su Trump. A meno che dalle primarie democratiche non salti fuori un nuovo Barack Obama.

pferrandi@gazzettadiparma.net

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Flashdance,  il sogno anni '80 contagia tutti

Teatro Regio

Flashdance, il sogno anni '80 contagia tutti Le foto

Queen: "We will rock you", nuova data a Parma l'11 aprile

Foto d'archivio

Teatro Regio

"We will rock you": nuova data a Parma giovedì 11 aprile

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola deifamosi

Ghezzal quando giocava nel Parma (foto d'archivio)

Canale 5

C'è anche un ex calciatore del Parma all'Isola dei famosi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy

C'ERA UNA VOLTA

Maggiolino il culto dell'utilitaria hippy Video

Lealtrenotizie

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Nevischio in A1 e A15 - Manda le tue foto

PARMENSE

Dopo l'Appennino e la Pedemontana, la neve sta arrivando a Parma. Allerta in A1 e A15  Manda le tue foto

Cinque centimetri di neve in Appennino, nevischio tra Fidenza, Parma e Bologna in A1

PARMA

Scontro auto-scooter in viale Partigiani d'Italia  Foto

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ingoia un tagliaunghie: salvato un bimbo di 22 mesi Video

12tgparma

Ladri-vandali devastano la sede della squadra di calcio del Felino Video

12 TG PARMA

Caso Pesci: il Comune di Parma chiederà di costituirsi parte civile Video

2commenti

LUTTO

Maria Gorreri stroncata da una malattia rarissima a 60 anni

12tgparma

Parma facciamo squadra: 227mila euro per i bambini più fragili Video

salute

Alzheimer, all'Università di Parma 200mila dollari per una ricerca sulla proteina "sospetta"

BALI LAWAL

Da top model a operatrice culturale: «Insegno ai giovani ad essere liberi» Foto

carabinieri

Sorpreso a spacciare in stazione e arrestato (dopo colluttazione)

MALTRATTAMENTI

Nasce la figlia e lui diventa violento: condannato

Romagnosi

«La mia civetta? Un simbolo dell'antica Grecia»

bardi

Fiamme in un'abitazione: due intossicati da fumo e casa parzialmente inagibile Foto Video

SPACCIO

Due anni e mezzo allo studente che teneva in casa quasi 2 chili di marijuana

fidenza

Violenza sessuale sulla figlia dell'ex compagna: operaio finisce in carcere

GOVERNO

Il Viminale sblocca fondi per edifici pubblici e strade: 2,6 milioni di euro a 42 Comuni del Parmense

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il ritorno di Berlusconi. La sua sfida più difficile

di Luca Tentoni

1commento

ECONOMIA

Dove investire nel 2019? I suggerimenti di Amundi

ITALIA/MONDO

malattie

Influenza, mezzo milione di casi in una settimana: siamo vicini al picco

Salute

Troppi fritti potrebbero aumentare il rischio di morte

SPORT

Baseball

Marc Andrè Habeck è un giocatore del Parma Clima

CALCIO

Salvini: Milan-Napoli, si giocherà senza limitazioni

1commento

SOCIETA'

Regione Lombardia

Fido potrà essere tumulato nella stessa tomba del padrone

SPECIALE SPOSI

Un’organizzazione ideale per la giornata più bella

MOTORI

MOTORI

Ecotassa: quanti paradossi. Ecco chi vince e chi perde

MOTO

Kawasaki W800, il ritorno al Motor Bike Expo