×
×
☰ MENU

Monaco di Baviera

Europei di canottaggio, l'Italia chiude con 9 medaglie e 4 sono d'oro

Quattro podi nella giornata conclusiva

Europei di canottaggio, l'Italia chiude con 9 medaglie

14 Agosto 2022,17:56

 Nove medaglie. Si chiude con un bilancio più che positivo per l’Italia di canottaggio l’Europeo Multisport di Monaco: il remo azzurro, con le quattro medaglie vinte oggi (1 oro - 2 argenti - 1 bronzo), che si aggiungono alle cinque di ieri, raggiunge quota nove. In tutto è poker d’ori, più due argenti e tre bronzi, un risultato che vale il terzo posto nel medagliere per nazioni dietro alla Gran Bretagna (6-3-1) e alla Romania (5-0-3).

Nella giornata conclusiva, le campionesse olimpiche di Tokyo 2020, Valentina Rodini (Fiamme Gialle) e Federica Cesarini (Fiamme Oro/SC Gavirate), nel doppio Pesi Leggeri femminile conquistano la medaglia di bronzo al termine di una gara combattuta dall’inizio alla fine con l’Irlanda, quarta, che ha provato a sopravanzare le azzurre che però hanno reagito e chiuso alle spalle della Gran Bretagna neocampionessa d’Europa, e della Francia, seconda e reduce dell’argento olimpico proprio alle spalle delle azzurre. Il doppio Pesi Leggeri maschile dei bronzi olimpici della specialità Pietro Willy Ruta (Fiamme Oro) e Stefano Oppo (Carabinieri), invece, ha tenuto testa all’Irlanda, campionessa a Tokyo 2020, per più di metà gara, e solo alla fine si è arreso chiudendo la gara alle sue spalle e strappando l’argento davanti alla Svizzera, terza.

Argento nel singolo pesi leggeri maschile anche per Gabriel Soares (Marina Militare), che ha condotto la gara nelle prime battute, ingaggiando sul finale una punta a punta con la Grecia, desistendo solo negli ultimi metri e aggiudicandosi così l'argento che conferma la posizione dello scorso anno.

L’unica medaglia d’oro di giornata è arrivata dal quattro di coppia pesi leggeri femminile di Giulia Mignemi (SC Aetna), Paola Piazzolla (Dibi Rowing), Silvia Crosio (SC Amici del Fiume) e Arianna Noseda (Fiamme Rosse), che ha dominato la gara chiudendo davanti alla Germania. Ai piedi del podio, quarti, l'otto femminile, e il quattro con PR3 Misto; quinta invece nel singolo pesi leggeri femminile Stefania Buttignon (Fiamme Oro/SC Timavo), e sesto il doppio Senior maschile. Prossimo appuntamento internazionale il campionato del Mondo Assoluto in programma a Racice (Repubblica Ceca) dal 18 al 25 settembre. 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI