-4°

libri

Diario di amore e mistero fra Parma e India: il romanzo della "viaggiatrice" Ilaria Vitali

Diario di amore e mistero fra Parma e India: il romanzo della "viaggiatrice" Ilaria Vitali
0

Una storia di amore, il diario di una donna che ha amato un uomo scomparso misteriosamente, che in qualche modo riapparirà in un finale un po’ amaro. Una storia con intrecci e richiami fra Italia e India. “Dietro lo steccato” è il romanzo d’esordio di Ilaria Vitali, 44enne parmigiana da alcuni anni in viaggio permanente o quasi.
Gazzettadiparma.it ha raccontato il periodo che Ilaria e il marito Francesco Battilani, noto tatuatore parmigiano, hanno passato in Sri Lanka. Da quell’esperienza nascerà una guida con un approccio alternativo, con tante foto e racconti che scaturiscono dall’esperienza diretta: è quasi pronta. Tornata in Italia dopo un lungo periodo in Asia, la coppia è già ripartita alla volta del Messico, per un viaggio di almeno 6 mesi. Ma prima di attraversare l’Atlantico, Ilaria Vitali ha voluto condividere con il nostro sito la sua prima esperienza letteraria: “Dietro lo steccato”, romanzo di 140 pagine prodotto in autopubblicazione e in vendita da Fiaccadori. 

“L’ho scritto in India nel 2007-2008, in uno dei nostri viaggi avventurosi – spiega l’autrice -. È un romanzo d’amore: amore per la vita, anche se parte dall’amore fra un uomo e una donna”. La protagonista Irene parla attraverso il proprio diario, presentato al lettore da un altro personaggio, la sorella Agnese. Irene non c’è più e Agnese – che sta per partire alla volta dell’India - recupera il suo diario. Pagine che narrano il rapporto contrastato con un uomo che scompare in modo misterioso e, si scoprirà, ha una vita avventurosa e custodisce segreti che possono far paura. Non è una tragedia ma non c’è il classico lieto fine. Non tutti vivono felici e contenti ma si sa, la vita può essere dolceamara.
Il romanzo – cui potrebbero seguirne altri – è dedicato a Orio e Nives, i genitori dell’autrice: “Li ringrazio perché non mi hanno mai fermata, anche se avrebbero preferito una vita più ‘tranquilla’ per me”.

Non c’è un’ambientazione ben definita ma, spiega Ilaria Vitali, “si respira un po’ di India e si può riconoscere qualche angolino di Parma. C’è una sottile denuncia di certi organismi non chiari dello Stato… È un romanzo di fantasia ma con un pizzico di autobiografia, dove si parla di India. Irene, alla vigilia della partenza del viaggio, resta da sola perché il suo uomo sparisce misteriosamente” e quando torna affronta una realtà inaspettata.

L’India è stato il “primo viaggio importante” da quando Ilaria Vitali ha scelto una vita itinerante, di cui racconta in un blog. “Non è mai come te l’aspetti. O ami l’India o la odi, non ha mezze misure”. E a quanto si è capito, la Vitali prova amore per quella terra. “L’ho vissuta come una grande bolla senza tempo. Incontri persone e situazioni talmente lontane per cui non puoi non rimanere colpito, se non affascinato. Per me è stata anche un’esperienza spirituale: induce a parecchie riflessioni. Ci sono stata solo un mese: per visitarla tutta ci vorrebbero anni!”. Le tappe: New Delhi, il corso del Gange e poi Calcutta in treno, poi in aereo a Mumbai e a Goa, “evitando certe spiagge hippy…”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

3commenti

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

2commenti

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INGV

Le onde sismiche della scossa 5.5 nel Centro Italia Video

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

SOCIETA'

futuro

L'auto volante diventa realtà, prototipo entro il 2017

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta