16°

libri

Diario di amore e mistero fra Parma e India: il romanzo della "viaggiatrice" Ilaria Vitali

Diario di amore e mistero fra Parma e India: il romanzo della "viaggiatrice" Ilaria Vitali
0

Una storia di amore, il diario di una donna che ha amato un uomo scomparso misteriosamente, che in qualche modo riapparirà in un finale un po’ amaro. Una storia con intrecci e richiami fra Italia e India. “Dietro lo steccato” è il romanzo d’esordio di Ilaria Vitali, 44enne parmigiana da alcuni anni in viaggio permanente o quasi.
Gazzettadiparma.it ha raccontato il periodo che Ilaria e il marito Francesco Battilani, noto tatuatore parmigiano, hanno passato in Sri Lanka. Da quell’esperienza nascerà una guida con un approccio alternativo, con tante foto e racconti che scaturiscono dall’esperienza diretta: è quasi pronta. Tornata in Italia dopo un lungo periodo in Asia, la coppia è già ripartita alla volta del Messico, per un viaggio di almeno 6 mesi. Ma prima di attraversare l’Atlantico, Ilaria Vitali ha voluto condividere con il nostro sito la sua prima esperienza letteraria: “Dietro lo steccato”, romanzo di 140 pagine prodotto in autopubblicazione e in vendita da Fiaccadori. 

“L’ho scritto in India nel 2007-2008, in uno dei nostri viaggi avventurosi – spiega l’autrice -. È un romanzo d’amore: amore per la vita, anche se parte dall’amore fra un uomo e una donna”. La protagonista Irene parla attraverso il proprio diario, presentato al lettore da un altro personaggio, la sorella Agnese. Irene non c’è più e Agnese – che sta per partire alla volta dell’India - recupera il suo diario. Pagine che narrano il rapporto contrastato con un uomo che scompare in modo misterioso e, si scoprirà, ha una vita avventurosa e custodisce segreti che possono far paura. Non è una tragedia ma non c’è il classico lieto fine. Non tutti vivono felici e contenti ma si sa, la vita può essere dolceamara.
Il romanzo – cui potrebbero seguirne altri – è dedicato a Orio e Nives, i genitori dell’autrice: “Li ringrazio perché non mi hanno mai fermata, anche se avrebbero preferito una vita più ‘tranquilla’ per me”.

Non c’è un’ambientazione ben definita ma, spiega Ilaria Vitali, “si respira un po’ di India e si può riconoscere qualche angolino di Parma. C’è una sottile denuncia di certi organismi non chiari dello Stato… È un romanzo di fantasia ma con un pizzico di autobiografia, dove si parla di India. Irene, alla vigilia della partenza del viaggio, resta da sola perché il suo uomo sparisce misteriosamente” e quando torna affronta una realtà inaspettata.

L’India è stato il “primo viaggio importante” da quando Ilaria Vitali ha scelto una vita itinerante, di cui racconta in un blog. “Non è mai come te l’aspetti. O ami l’India o la odi, non ha mezze misure”. E a quanto si è capito, la Vitali prova amore per quella terra. “L’ho vissuta come una grande bolla senza tempo. Incontri persone e situazioni talmente lontane per cui non puoi non rimanere colpito, se non affascinato. Per me è stata anche un’esperienza spirituale: induce a parecchie riflessioni. Ci sono stata solo un mese: per visitarla tutta ci vorrebbero anni!”. Le tappe: New Delhi, il corso del Gange e poi Calcutta in treno, poi in aereo a Mumbai e a Goa, “evitando certe spiagge hippy…”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling