×
×
☰ MENU

MOSTRA

A Forte dei Marmi "Andy Warhol e la New Pop" con 100 opere

A Villa Bertelli dal 28 gennaio al 29 maggio

A Forte Marmi Andy Warhol e la New Pop con 100 opere

07 Gennaio 2022,13:57

Un centinaio di opere, per lo più di Andy Warhol, a partire dalle icone più popolari e conosciute come Marilyn, Mao e le Campbell's, fino ai cimeli rari come le scarpe di Michael Jackson e una chitarra dei Rolling Stones.

E' quanto propone la mostra 'Andy Warhol e la New Pop', in programma a Villa Bertelli a Forte dei Marmi (Lucca) dal 28 gennaio fino al 29 maggio.
La rassegna è realizzata dalla Fondazione Mazzoleni, con il patrocinio del Comune di Forte dei Marmi e dell’Ordine dei Cavalieri di Malta. «Tutte le opere - spiega la presidente della Fondazione Mazzoleni Simona Occioni - sono realizzate nello stile inconfondibile del grande artista, come il suo linguaggio creativo che ha fatto scuola polarizzando un’epoca, coinvolgendo critica e mercato, ma soprattutto influenzando il gusto collettivo, quello popolare al quale la Pop Art si richiamava. Condizione indispensabile: l’utilizzo di immagini della comunicazione di massa e della pubblicità come fonte di ispirazione».

Proprio quest’ultima peculiarità, sottolinea in una nota la Fondazione Mazzoleni, rende Andy Warhol uno degli artisti più attuali, nonostante sia scomparso da oltre 30 anni. «Nella sua produzione - prosegue Occioni - i nuovi linguaggi artistici diventano il suo pane e ben presto Warhol crea la sua 'arte da consumarè: trasforma e rielabora oggetti del quotidiano in vere e proprie icone della 'popular art'. Con lui nasce il concetto dissacrante per l’arte delle opere prodotte in serie, come oggetto di consumo di massa. Mentre esplode il fenomeno, molti sono i personaggi che fanno a gara per essere ritratti dall’artista: musicisti, cineasti, artisti come Lou Reed, Bob Dylan, Mick Jagger, Allen Ginsberg, Paul Morrissey, oltre a Salvador Dalì, Marcel Duchamp e Jean-Michel Basquiat».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI