×
×
☰ MENU

CORONAVIRUS

Domenica 30 gennaio nuova giornata dedicata alle vaccinazioni per chi ha tra i 5 e i 19 anni a Parma, Fidenza e Borgotaro

Vaccino a domicilio, segnalati ritardi

26 Gennaio 2022,17:46

Domenica 30 gennaio nuova giornata dedicata alle vaccinazioni per chi ha tra i 5 e i 19 anni a Parma, Fidenza e Borgotaro

Necessaria la prenotazione telefonica o agli sportelli CUP dell’AUSL

Per invitare alla vaccinazione inviati 27.000 sms ai genitori di bimbi e ragazzi

Dopo la positiva esperienza del 16 gennaio scorso, domenica 30 si replica con una nuova giornata dedicata alle vaccinazioni contro il coronavirus per bambini e ragazzi. Un’iniziativa promossa dalla Regione Emilia-Romagna e organizzata dalle Aziende sanitarie, da Piacenza e Rimini.

Nella nostra provincia, sono 4 i centri aperti domenica, pronti alle somministrazioni a bimbi e adolescenti: a Parma, al centro di via Mantova, dalle 7.30 alle 20 per chi ha dai 5 agli 11 anni e all’ospedale Maggiore in via Abbeveratoia, dalle 7.30 alle 13.30 per i 12-19enni; in provincia, al centro dell’ospedale di Vaio in via don Tincati, dalle 7.30 alle 13.30 per i bimbi dai 5 agli 11 anni e dalle 14 alle 20 per i 12-19enni e a Borgotaro alla Pediatria di comunità dell’AUSL in via Benefattori, dalle 8.30 alle 17 per la fascia 5-19 anni.

Per accedere è necessaria la prenotazione.

“Facciamo nostro l’appello dell’assessore regionale Donini – affermano Anna Maria Petrini, commissaria straordinaria dell’AUSL e Massimo Fabi, direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria – la vaccinazione è la scelta giusta per battere il virus, quindi rinnoviamo l’invito ai genitori di aderire e di prenotare l’appuntamento vaccinale per i loro figli già per domenica prossima”.

COME PRENOTARE Occorre chiamare il numero 800 60 80 62 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16 e il sabato dalle 9 alle 13 o rivolgersi agli sportelli Cup dell’AUSL (non quelli delle farmacie). Solo per Borgotaro, occorre chiamare il numero 0525/300422 dalle 8 alle 9 oppure lo 0525/970293 dalle 8 alle 12.

27.000 SMS AI GENITORI E per invitare alla vaccinazione, l’Azienda USL ha inviato circa 27.000 sms ai genitori di 20.000 bimbi tra i 5 e gli 11 anni non vaccinati e 7.000 di ragazzi e ragazze, fino a 19 anni che hanno completato il ciclo primario, per sottoporsi alla terza dose (booster).

COSA PORTARE IL GIORNO DELLA VACCINAZIONE

Il giorno della vaccinazione è necessaria la presenza, nel caso di minorenni, di un genitore o di chi ne fa le veci. E’ inoltre
necessario presentare il foglio di anamnesi ed il consenso informato (in caso di minori firmato
da entrambi i genitori), oltre ad un documento di riconoscimento. La modulistica è disponibile
nel sito www.ausl.pr.it e anche al centro vaccinale.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI