Sei in Gweb+

AMBIENTE

Compiano, rondini ospiti del castello

02 giugno 2021, 05:02

Compiano, rondini ospiti del castello

Antonio Rinaldi

Il Castello di Compiano è un «monumento vivo» amico dei rondoni, grazie a un’importante azione a favore della biodiversità recentemente attuata nel corso degli interventi di messa in sicurezza e ripristino delle mura del castello. Il sindaco Francesco Mariani, la progettista architetto Marcella Brugnoli e l’architetto Marisa Pattacini per la Soprintendenza hanno accolto con sensibilità la richiesta di intervento a tutela dei rondoni avanzata dal «Gruppo rondini & rondoni» di cui fa parte anche Ada Associazione Donne Ambientaliste insieme a ornitologi, naturalisti e cittadini sensibili al tema.

Il cantiere di ristrutturazione, aperto in marzo 2021, avrebbe impedito la nidificazione dei rondoni nella facciata del Castello (cosa che avviene da secoli), ma con la collaborazione dell’ Associazione Ornitologi dell’Emilia-Romagna, sono state montate sui ponteggi alcune cassette-nido che risolveranno il problema. L’intervento più importante e definitivo è però la riapertura di 28 buche pontaie, in cui questi formidabili volatori potranno trovare casa dopo la fine dei lavori.

Con questi interventi il Comune di Compiano si segnala a livello nazionale come esempio positivo con la realizzazione concreta di buone pratiche per la tutela della fauna selvatica.

«Abbiamo accolto con favore la proposta e assieme alla Soprintendenza e alla Direttrice Lavori che ringrazio - dichiara il Sindaco di Compiano Francesco Mariani - e abbiamo trovato la soluzione più idonea con soddisfazione di tutti».

 

Antonio Rinaldi Il Castello di Compiano è un «monumento vivo» amico dei rondoni, grazie a un’importante azione a favore della biodiversità recentemente attuata nel corso degli interventi di messa in sicurezza e ripristino delle mura del castello....

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Costo: 6€/mese

Se sei già un utente abbonato a Gweb+

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola.Il costo è di solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal