×
×
☰ MENU

Covid

I positivi a Parma e provincia sono 12mila

I positivi a Parma e provincia sono 12mila

09 Gennaio 2022,03:01

Giuseppe Milano

Anche se l'ultimo report dalla regione Emilia Romagna segna per la provincia di Parma un calo dei contagi rispetto ai giorni precedenti la situazione resta molto difficile. Con i circa mille nuovi positivi indicati nell'ultimo report sono 11.338 le persone in isolamento a Parma e provincia, di queste 5.414 nel comune capoluogo. Numeri importanti anche pensando che dall'inizio della pandemia sono risultate positive nel territorio parmense 49.340 persone in tutto, circa il 24,3% è insomma in questo momento alle prese con il virus.

I casi gravi

Un terzo circa delle positività è stato rilevato negli ultimi tre giorni. È un incremento senza dubbio preoccupante ma, va sottolineato ancora una volta, non trova analoga corrispondenza nei casi gravi. I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono infatti 144, con un incremento di quattro unità ed una età media di 61,5 anni. Sul totale, 111 non sono vaccinati, il 79,2%, mentre 33 sono vaccinati con ciclo completo. La terapia intensiva dell'ospedale Maggiore al momento ospita 14 pazienti con un incremento di due unità.

Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono attualmente in regione 1.873 (+25 rispetto a ieri), età media 68,7 anni. Di questi, 265 sono in osservazione al Maggiore di Parma, gran parte, 195, al Barbieri.

«Picco fra due settimane»

E la quarta ondata crescerà ancora. Lo ammette Massimo Fabi, direttore generale dell'azienda ospedaliero universitario di Parma, che indica il picco «verso fine gennaio, fra due settimane circa. Dobbiamo resistere ancora per questo tempo e poi la situazione si stabilizzerà». Ma, conclude Fabi, «questa è sicuramente una fase difficile, dove dobbiamo mantenere la calma e riuscire a mantenere i servizi appropriati e proporzionati per i pazienti Covid e non Covid».

L'ultimo bollettino

In Emilia Romagna l'ultimo bollettino indica in tutto 14.901 nuovi positivi, 10.010 sono asintomatici. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 37,5 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 3.149 nuovi casi, seguita da Modena con 2.522, Rimini con 2.331. Poi segue Ravenna con 1.272, il Circondario Imolese con 1.184, Cesena con 1.124, Parma con 1.015, quindi Reggio Emilia, 946, Forlì ,716, Piacenza, 482, e infine Ferrara con 160 nuovi casi.

Guariti e casi attivi

Per quanto riguarda le persone complessivamente guarite in regione ora sono 2.820 in più e raggiungono quota 460.932. In provincia di Parma, nelle ultime 48 ore rilevate, sono state invece 325.

I casi attivi, cioè i malati effettivi, oggi sono 183.941 (+12.054). In isolamento a casa, ovvero quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi, sono il 98,9% del totale dei casi attivi.

Cinque decessi

Purtroppo, si registrano altri 27 decessi in Emilia Romagna, di questi cinque sono della provincia di Parma. Si tratta di due uomini, di 79 e 88 anni, e tre donne, rispettivamente di 77, 82 e 95 anni. In totale, dall’inizio dell’epidemia, i decessi in regione sono stati 14.362.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI