×
×
☰ MENU

VANDALI NO VAX

Imbrattati i cartelli dell'hub vaccinale

Imbrattati i cartelli dell'hub vaccinale

14 Gennaio 2022,03:01

Era aperto solo da un giorno e subito è stato preso di mira dai «no vax». Sui cartelli che indirizzano verso il nuovo hub vaccinale dell'Ausl in via Quasimodo sono infatti apparse l'altra notte alcune scritte in rosso contro la vaccinazione anti Covid. Con la stessa vernice rossa ignoti hanno anche scritto sull'asfalto all'ingresso del centro la frase «i vaccini uccidono, salvate i bambini».

l centro di via Quasimodo è il nuovo polo che l'Ausl ha aperto dedicato alla somministrazione delle terze dosi.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • maribett

    14 Gennaio 2022 - 13:29

    Più che di no-vax mi sembra si tratti dei soliti teppisti, che andrebbero puniti più per la loro ignoranza che per il non-significato di quello che scrivono. Quindi non diamo loro troppa visibilità perché probabilmente è quello che vogliono, qualunque sia l'obiettivo (vaccino, immigrati, neri, omossessuali, terroni od altro).

    Rispondi

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI