×
×
☰ MENU

Ristoratore ringrazia i carabinieri

«Mi avevano rubato champagne: e lo hanno ritrovato»

«Mi avevano rubato champagne: e lo hanno ritrovato»

09 Maggio 2022,03:01

«Quando mi sono accorto che qualcuno mi aveva rubato una cassa di champagne nel piccolo deposito alle spalle del mio ristorante mi sono ovviamente arrabbiato. Ma non ho nemmeno pensato di fare denuncia. Tanto, ho pensato, non potrò certo riaverle». A parlare è il titolare del ristorante Casablanca, Nino Lanzafame, che invece le bottiglie le ha riavute. E per questo ora vuole ringraziare.

«Il giorno successivo, per caso, ho letto sulla “Gazzetta” che i carabinieri avevano fermato un uomo con bottiglie probabilmente rubate. Quindi ho contattato i militari spiegando l'accaduto e comunicando le etichette che mi erano sparite. E corrispondevano esattamente a quelle ritrovate. A quel punto ho presentato la fattura e i carabinieri me le hanno restituite. Ecco perché li voglio ringraziare: perché si tratta di vino di valore ma soprattutto per l'ottimo lavoro che svolgono».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI