×
×
☰ MENU

Felino

Addio a Valeria Isi Azzoni: non riuscirà a partecipare alle nozze del figlio Saverio

Addio a Valeria Isi Azzoni: non riuscirà a partecipare alle nozze del figlio Saverio

di Massimo Morelli

14 Luglio 2022,03:01

 Grande partecipazione in occasione dell’ultimo saluto tributato a Valeria Isi Azzoni, scomparsa nei giorni scorsi a 58 anni dopo una lunga malattia. In questi mesi il marito Nicola, il figlio Saverio con Annalisa, il fratello Antonio e le sorelle Luisa, Annamaria e Federica e i tanti amici sono stati vicini con molto affetto a Valeria.

In tanti si sono stretti attorno alla famiglia in un momento così triste, che ha coinvolto la comunità di San Michele Gatti, dove gli Azzoni risiedono, ma anche la comunità di Palanzano e della Valcieca.

La notizia della morte di Valeria si è sparsa molto velocemente nella località montana in quanto praticamente tutti la conoscevano. Valeria era infatti nata e cresciuta in quei luoghi e sempre nella Valcieca aveva trascorso la gioventù per cui in tanti sono rimasti colpiti e addolorati. Sui social, soprattutto quelli legati alla Valcieca, tanti i messaggi di cordoglio per la scomparsa di una persona che in tantissimi ritenevano davvero speciale. «Quando nei giorni scorsi le campane di San Rocco in Valcieca, suonavano l’Ave Maria in suo onore - si legge - è sceso improvvisamente il freddo in tutta la vallata. La vogliamo ricordare solare, sorridente, sempre con la battuta pronta, valciechina doc: la sua infanzia in paese ha reso la vita più bella a tutti. Quando muore una bella persona, un velo di tristezza scende su ognuno di noi. Ma per tutta la comunità basta, come eterno ricordo, il suo splendido sorriso».

Una persona speciale anche perché ha affrontato la malattia con una forza e un carattere fuori dal comune. Non ha mai fatto pesare al marito Nicola e al figlio Saverio le sofferenze dovute alle cure subite. Al contrario era lei che sosteneva chi le stava vicino, invitando a «pensare positivo». Il destino però ha rovinanto i progetti di Valeria: l'adorato figlio Saverio convolerà a nozze in settembre e lei aveva fatto di tutto per non mancare a quell’appuntamento così importante. Fisicamente non sarà in chiesa in quel giorno speciale, ma il suo spirito sì e sarà vicino a Saverio e Annalisa, i due giovani futuri sposi.

Valeria aveva lasciato la Valcieca dopo aver sposato Nicola e la coppia prima di arrivare a San Michele Gatti, una ventina d’anni fa, aveva vissuto a Colorno e Parma. Valeria è stata una persona che ha vissuto la sua breve esistenza in modo semplice, apprezzando una passeggiata con il cane, un bel maremmano, o una gita nel bosco a cercare funghi. L’importante era vivere con e per la famiglia.

Valeria lascia il marito Nicola, il figlio Saverio con Annalisa, il fratello Antonio, le sorelle Luisa, Annamaria e Federica con cognata e cognati e tutti i nipoti.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI