×
×
☰ MENU

SANITA'

Riapre dopo oltre 16 mesi il Centro prelievi di Scurano

Riapre dopo oltre 16 mesi il Centro prelievi di Scurano

di Maria Chiara Pezzani

07 Agosto 2022,03:01

Neviano Giovedì 11 agosto riaprirà il Centro prelievi di Scurano. Dopo un iter burocratico lungo e complesso l’amministrazione comunale è riuscita, in collaborazione con l’Ausl e l’Avis di Scurano, ad ottenere il via libera alla riapertura di questo importante servizio che va ad aggiungersi ai centri prelievi di Neviano e Ca’ Bonaparte già funzionanti.

«Il percorso è stato complesso e condiviso più volte con il consiglio comunale, come nel corso dell’ultima seduta del 28 luglio - evidenzia il sindaco di Neviano Raffaella Devincenzi, che ripercorre la vicenda - Il centro prelievi dal marzo 2021 era stato chiuso per l’indisponibilità di personale infermieristico, impegnato negli ospedali per l’emergenza Covid e nella campagna vaccinale. Fino a quel momento l’autorizzazione al suo funzionamento era temporanea e per riaprire era necessaria l’autorizzazione definitiva».

A quel punto si è presentato il problema: «I locali - dice il sindaco - non erano nella disponibilità del Comune, ma concessi in uso all’Avis per il servizio di raccolta sangue, pertanto si verificava la condizione per la quale due soggetti dovevano esercitare attività sanitarie differenti all’interno della stessa struttura, condividendone i locali - prosegue - Fortunatamente l’evoluzione normativa aveva previsto questa possibilità (fino al 2020 non contemplata) e dopo una copiosa documentazione predisposta dal Comune, di concerto con la sezione Avis di Scurano, si è ottenuto il parere favorevole della Commissione Ausl e conseguentemente l’autorizzazione al funzionamento».

«Dopo ulteriori ricerche di personale infermieristico, che non hanno prodotto alcun risultato - continua Devincenzi - si è trovata la disponibilità di un medico per il servizio. Ora dopo un breve periodo di formazione amministrativa - conclude il sindaco - è possibile far ripartire il servizio e dall’11 agosto tornerà ad essere attivo, sia per i prelievi ordinari che per il controllo Tao, terapia anticoagulante orale. Le prenotazioni sono già aperte».

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI