×
×
☰ MENU

carabinieri

Riconosce l'uomo che lo aveva rapinato con un coltello e lo denuncia

Rapina con coltello: individuato dai carabinieri

23 Maggio 2022,10:57

Nella serata del 16 maggio, intorno alle ore 19:40 circa, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Parma, nell’ambito dei servizi di pattugliamento del territorio, fermavano per un controllo, all’altezza di Via Albertelli, un uomo camerunense. Quest’ultimo, alla vista dei militari, cercava di opporsi, anche con violenza, all’identificazione, motivo per cui veniva bloccato e portato in caserma per accertamenti.

Un cittadino ivoriano lì presente, alla vista dei fatti, decideva di recarsi anch’egli in caserma, riferendo ai Carabinieri che il soggetto fermato era lo stesso che, pochi mesi prima, il 10 febbraio scorso, si era reso autore di una rapina nei suoi confronti, reato per il quale aveva già sporto denuncia contro ignoti.

Di fatto, il 10 febbraio scorso, la vittima, che passeggiava in vicolo Grossardi, era stata sorpresa alle spalle, buttata a terra, nonché minacciata con un coltello a serramanico. Il rapinatore, dopo aver sottratto 430 euro in contanti dal suo portafoglio, si dava alla fuga, facendo perdere le proprie tracce. All’epoca dei fatti, la vittima era stata refertata con una prognosi di 7 giorni.

Dopo tale acquisizione d’informazioni, i militari hanno approfondito tale ipotesi investigativa trovando ulteriori riscontri al narrato della vittima della rapina del febbraio scorso. Di fatto, oltre al riconoscimento formale, altri importanti dettagli del narrato sono stati ritenuti utili per denunciare il soggetto all’Autorità giudiziaria per rapina aggravata e porto di oggetti ad offendere.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI