×
×
☰ MENU

tromba d'aria

Piante secolari sradicate, tetti distrutti: interventi nella Bassa, nei comuni della Pedemontana e in città - Gallery

Vento

04 Luglio 2022,20:14

Una potenza impressionante:  tanto da sradicare alberi secolari e scoperchiare dei tetti. Un enorme tiglio che si trova davanti alla chiesa di Roncole Verdi  è stato letteralmente abbattuto e adesso è reclinato pericolosamente davanti alla facciata. 
La bassa è stata la parte della provincia più colpita  dalla tromba d'aria,  ma interventi dei vigili del fuoco sono stati fatti un po' ovunque. A Felino, Calestano, Lesignano, San Secondo, Salsomaggiore e Soragna gli uomini del 115 sono stati chiamati per alberi pericolanti e tegole  spazzate via dalla forza delle raffiche di vento. Anche a Parma  sono stati eseguiti degli interventi da parte dei vigili del fuoco nella zona di via Paradigna.

"Strage di piante" anche a Fontanellato, davanti alla sede della Croce e dell'Avis: i volontari si sono dati da fare per togliere dalla strada i rami crollati.


Ma il fortunale che si è abbattuto sulla zona nord della città e sulla
Bassa ha costretto i ristoratori del consorzio Parma Quality Restaurants
ad annullare la serata di beneficienza programmata per stasera al
Ristorante Romani di Vicomero. L'evento, il cui incasso avrebbe dovuto
essere interamente devoluto alla Cooperativa Insieme, aveva visto
l'adesione di decine di ristoratori e fornitori, pronti a mettersi ai
fornelli al lavoro per offrire un'occasione unica per "donare con gusto".
L'improvviso acquazzone ha rovinato i progetti per la serata, ma non ha
fatto perdere di vista l'obiettivo: l'appuntamento è solo rimandato a
lunedì 18 luglio.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI