×
×
☰ MENU

grottino

Tragedia all'Argentario: non regge al dolore e muore quattro giorni dopo la compagna. Lasciano una bimba di 10 anni

Tragedia all'Argentario: non regge al dolore e muore quattro giorni dopo la compagna. Lasciano una bimba di 10 anni

23 Giugno 2022,15:09

Neanche Fabio ce l'ha fatta: troppo grande il dolore per la morte della sua Margherita. Fabio Pareti, 56 anni, è deceduto a soli quattro giorni da quella della compagna Margherita Iannilli. Lei era malata da anni ed è morta venerdì 17 giugno. L'uomo è stato colto da un malore dopo le cerimonia di cremazione: ha avuto un infarto letale lasciando tutti. Lasciano una figlia, Mia, di 10 anni. Fabio e Margherita, innamorati e legatissimi da sempre, vivevano in località Grottino, dopo che lui, laureato a Firenze , aveva deciso di tornare a vivere in Maremma, all'Argentario. Tanti i messaggi di cordoglio ricevuti, dall’ordine provinciale degli architetti ma anche dal sindaco di Monte Argentario Franco Borghini, che si è detto «incredulo» e che si stringe intorno alla famiglia.
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI