19°

29°

MILANO

Treno travolge writer: un morto e un ferito

Foto archivio ansa
Ricevi gratis le news
8

(ANSA) - MILANO, 13 APR - Un treno delle Ferrovie Nord ha investito e ucciso un writer russo di 19 anni e ferito gravemente un coetaneo italiano nella stazione di Greco Pirelli, a Milano. L'incidente é avvenuto intorno alle 23. Il treno dopo l'incidente avrebbe continuato la sua corsa in direzione di Sesto S. Giovanni perche il capotreno non si é accorto dell'impatto.

Secondo quanto accertato fino a questo momento dalla polizia, i due writer sono stati travolti durante un raid vandalico: il 19enne russo é stato centrato in pieno dal treno ed é morto sul colpo, mentre l'altro ragazzo é rimasto gravemente ferito alla gamba destra. L'allarme é stato lanciato dai condomini di un palazzo antistante il punto dell'incidente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianlucapasini

    14 Aprile @ 09.13

    Vedrete che diranno che i due erano bravi ragazzi. Magari che facevano anche attività di volontariato e sognavano un mondo migliore. Stessa musica che per quel giovane individuo travolto tempo fa a Stresa o giù di lì.

    Rispondi

    • salamandra

      14 Aprile @ 12.08

      Non so se fossero bravi ragazzi o meno. Morire per quanto hanno fatto mi sembra comunque spropositato.

      Rispondi

      • gianlucapasini

        14 Aprile @ 14.26

        Conveniamo. Infatti io non ho assolutamente detto che la morte fosse una nemesi

        Rispondi

    • 1999NA

      14 Aprile @ 11.16

      Tu a 20 anni, non hai fatto qualche stupidata?In caso affermativo, eri un bravo ragazzo, o sei diventato una brava persona?

      Rispondi

      • gianlucapasini

        14 Aprile @ 12.25

        No, ciccio, io non ho mai danneggiato la roba altrui, perché sapevo e so discernere il bene e il male. E la tua domanda non toglie valore alla mia affermazione ironica. Per l'altro individuo investito a Stresa si disse che egli non era poi un delinquente e che, anzi, aiutava gli altri. E poi, chi più ne ha, più ne metta. Ecco, credo che di buonismi e giustificazionismi l'Italia non abbia proprio bisogno.

        Rispondi

        • 1999NA

          14 Aprile @ 13.49

          Certo che ironizzare sulla morte di un ragazzo di 20 anni, c'è da essere orgogliosi,e per fortuna che sai distinguere tra il bene ed il male(su quale scala di valori,poi ce lo puoi spiegare).Poi se disegnare su un muro abbandonato di una periferia, è un reato da punire e giustificare con la pena capitale, c'è da avere paura di persone come te, e di questo modo di pensare.

          Rispondi

        • gianlucapasini

          14 Aprile @ 15.41

          Se tu credendo di riportare il mio pensiero scrivi: "se disegnare su un muro abbandonato di una periferia, è un reato da punire e giustificare con la pena capitale, c'è da avere paura di persone come te, e di questo modo di pensare", dici cose senza senso o non capisci l'italiano, perché non ho scritto che il deturpare meriti la pena capitale.

          Rispondi

Video

4commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Claudio Santamaria e i voti nuziali per Francesca Barra

gossip

Santamaria-Barra nozze bis in Basilicata tra arrivi in barca e serenate Video

Musica: 13 artisti omaggiano fondatore del festival 'Mundus'

REGGIO EMILIA

Da Peppe Servillo a Giovanni Lindo Ferretti: 13 artisti omaggiano il fondatore del festival 'Mundus'

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

social

Vip e fake news, quando la bufala corre sul web: e c'è ci casca Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Godenza» di Noella Ricci,la Romagna e il suo Sangiovese

IL VINO

Il «Godenza» di Noella Ricci, la Romagna e il suo Sangiovese

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Mezzo secolo fa le trasfusioni infette, ora i soldi dovuti

SENTENZA

Mezzo secolo fa le trasfusioni infette, ora i soldi dovuti

Parma calcio

E' in arrivo la sentenza sugli sms

gazzareporter

Ore 2.20, via della Salute: l'auto sbanda e si capovolge Foto

COMMERCIO

Negozi aperti la domenica: tanti «no» e qualche «sì»

SISSA TRECASALI

A San Quirico lo stabilimento per produrre bioplastica

Collecchio

Un taxi «calmierato» per i paesi senza bus

Fidenza

Addio a Renato Pizzati: oste, poeta e scultore

Footprint

Periferie, diversità e futuro: concorso per le scuole

A Cervia

Una giornata e un francobollo per Guareschi

soccorso alpino

40enne scivola a 1.800 metri sul Monte Orsaro: interviene l'elicottero Video

serie A

Il Parma "vede" quota 6.000 abbonamenti e si (ri) regala Ciciretti. Aspettando il giudice

incidente

Ciclista cade in una carraia nel Calestanese: è grave Video

Ferito un motociclista a Lagrimone

METEO

Dopo le piogge arriva il caldo africano: attesi anche 35 gradi

Da inizio luglio 60 millimetri di acqua

L'INCHIESTA

Maxi frode fiscale, indagati anche 2 professionisti parmigiani

valceno river race

La pazza giornata delle canoe di cartone: la sfida in Ceno Foto

CALCIO

Serie A: tutte le date di inizio stagione. Il campionato al via il 19 agosto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Se pensassimo a tutti i bambini del mondo

di Michele Brambilla

DIGITALE

Ecco la Summer Promo: 2 mesi di Gazzetta a prezzo di 1

ITALIA/MONDO

canada

Sparatoria in strada a Toronto: una donna morta e 14 feriti. Ucciso l'attentatore

ROMA

Scontrino omofobo, cameriere licenziato. E minacce di morte ai gestori del locale

2commenti

SPORT

il commento

Gp Germania, Hamilton epico: tutti gli ingredienti della F1 di una volta

british open

Golf, storico Molinari: primo italiano a vincere un torneo del Grande Slam

SOCIETA'

paura

Incontro ravvicinato con lo squalo Video

GUSTO

E a Londra "spopola" un cocktail parmigiano, il "Langhirano amarcord" Videoricetta

MOTORI

IL TEST

Il futuro secondo Bmw? Elettrificato:25 novità da qui al 2025

Motori

Jeep Wrangler, il mito Usa è sempre pronto a tutto