×
×
☰ MENU

Filtri contro Pm10 e Pm2,5: premiata la 3° E dell'Ulivi

14 Giugno 2021,05:20

Riconoscimento nell’ambito della B Corp School – Changemaker Competition, in collaborazione con l'Università di Parma 

Alla Terza E del liceo Ulivi va un premio nazionale  grazie a un progetto realizzato in collaborazione con l’Università di Parma.

Il contesto è quello della B Corp School – Changemaker Competition, percorso PCTO (ex Alternanza Scuola-Lavoro) di formazione su sostenibilità ambientale e impresa B Corp, un’attività organizzata dalla B Corp InVento Innovation Lab: il Premio B GREEN per la startup che ha sviluppato la tematica della sostenibilità nel modo più approfondito e innovativo è andato a "Clear Clouds" della classe Terza E dell'Ulivi, che sta realizzando e testando il prototipo di filtri per l’aria in grado di trattenere particolato PM10 e PM2,5 in collaborazione con l’Ateneo. 

Alla competizione (anche quest’anno on line) partecipano studenti in età adolescenziale, chiamati a elaborare idee d’impresa in cui sia centrale l’attenzione all’ambiente. Giunta alla quarta edizione, l’iniziativa è stata realizzata con il contributo di Davines, Gruppo Chiesi, DLM Partners, Bottega Filosofica, Organizzare Italia, Wekiwi, Nativa, MiGWork, Assobenefit, CEF Publishing, B Lab e Venti Sostenibili.

La classe dell’Ulivi ha realizzato dei prototipi per il monitoraggio dell’inquinamento atmosferico utilizzando dei filtri a base di cellulosa nanocristallina che sono stati preparati e caratterizzati nel laboratorio di Materiali Funzionali Nanostrutturati del Dipartimento di Scienze Chimiche, della Vita e della Sostenibilità Ambientale- SCVSA  (responsabilità scientifica della docente Claudia Graiff) con il supporto del PLS-Chimica Unità di Parma.

L’Università ha fornito il materiale e i filtri in nanocellulosa e gli studenti hanno realizzato i supporti e quindi i prototipi. Il monitoraggio del particolato atmosferico è in fase di attuazione in collaborazione con Luciana Mantovani, docente dello stesso Dipartimento SCVSA. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Firma il tuo 5x1000 all’Università di Parma, aiutaci a essere sempre più accoglienti e inclusivi verso le nostre studentesse e i nostri studenti - Indica 00308780345 nella tua denuncia dei redditi.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI