×
×
☰ MENU

2 giugno 2022

Così Parma celebra il 76° anniversario della fondazione della Repubblica

Parma celebra il 76° anniversario della fondazione della Repubblica

01 Giugno 2022,12:32

In concomitanza con la cerimonia nazionale che si svolgerà a Roma presso l’Altare della Patria, alla presenza del Presidente della Repubblica, domani, giovedì 2 giugno , alle ore 9.30, in Piazzale San Francesco, avrà luogo la cerimonia celebrativa del 76° anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana.

Lo schieramento armato interforze e l’accompagnamento musicale a cura della Banda “G. Verdi” apriranno la celebrazione.

Seguiranno l’intervento del Prefetto e la consegna di cinque Medaglie d'Onore ai familiari di cittadini, militari e civili, che furono deportati ed internati nei lager nazisti e di dodici onorificenze dell'Ordine "Al merito della Repubblica Italiana".

Nel pomeriggio della stessa giornata, con inizio alle ore 18.00, presso l’Auditorium “Paganini”, l’Orchestra degli Studenti del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito“ di Parma, diretta dal Maestro Alberto Martelli eseguirà il Concerto per la Festa della Repubblica.

Il programma prevede l’esecuzione dell’Inno d'Italia di Goffredo Mameli – Michele Novaro, nell’elaborazione per orchestra di Emilio Ghezzi, e dell’Inno Europeo di Beethoven nell’adattamento per orchestra dello stesso Ghezzi. L’ascolto proseguirà con l’Overture da "Le nozze di Figaro" di Wolfgang Amadeus Mozart, la Sinfonia n. 4 di Ludwig van Beethoven e il Concerto per chitarra e orchestra da camera di Malcolm Arnold, compositore inglese scomparso nel 2006.

L’evento, aperto liberamente all’intera comunità cittadina e provinciale, è stato organizzato con il sostegno della Fondazione Cariparma.

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI