-1°

traversetolo

Truffa, peculato, calunnia: tutti i guai del maresciallo

Truffa, peculato, calunnia: tutti i guai del  maresciallo
0

Falso ideologico, truffa aggravata in concorso, tentata violenza privata, omessa denuncia da parte di un incaricato di pubblico servizio, peculato, porto abusivo d'armi, calunnia.
Sono le accuse con cui ieri, davanti al gup del tribunale di Parma, è stato rinviato a giudizio il maresciallo Vincenzo Alesi, 46 anni, all'epoca dei fatti contestati voce comandante della stazione dei carabinieri di Traversetolo.
Il processo si terrà il prossimo 11 maggio.
Alesi, vice comandante della stazione di Traversetolo, era stato arrestato il 19 settembre di due anni fa su richiesta del pm Giuseppe Amara, dopo un'indagine portata avanti per mesi dai carabinieri del Nucleo investigativo di Parma.
E' lunga la serie di falsi ideologici che la procura contesta al sottufficiale, in alcuni casi in concorso con un collega, relativamente a memoriali di servizio. Qualche esempio? Pattugliamenti fatti per un numero di ore inferiore rispetto a quello poi messo nero su bianco. Ma anche menzogne sicuramente più gravi, secondo quanto emerge dai capi d'imputazione: nel giugno dello scorso anno Alesi, in concorso con un collega, certifica di aver controllato durante la notte una persona agli arresti domiciliari, ma la verifica per gli inquirenti non c'è mai stata. E quella non sarebbe stata l'unica volta: anche in una seconda occasione, in pattuglia con un altro militare, avrebbe finto il controllo di una persona in libertà vigilata.
Tra il 2013 e il 2014, inoltre, il maresciallo non avrebbe denunciato alcune persone fermate al volante dopo aver alzato troppo il gomito. E in un'occasione la mancata segnalazione sarebbe avvenuta in concorso con un collega, anche lui ora indagato per omessa denuncia di reato. Ma Alesi è anche indagato per calunnia nei confronti di un collega e concorso in truffa aggravata. La vicenda, stando alla richiesta di rinvio a giudizio è relativa a un'azione ordita con la complicità di altre persone (anche loro rinviate a giudizio) finalizzata a far licenziare, con la falsa motivazione di riduzione del personale, una donna che lavorava in un'associazione sportiva dilettantistica, allo scopo di farle conseguire indebitamente l'indennità di disoccupazione. L'imputazione di tentata violenza privata riguarda, invece, presunte pressioni nei confronti di un'altra donna allo scopo di farle interrompere una relazionbe clandestina con un suo conoscente. Altre accuse riguardano episodi di peculato: relativamente all'uso dell'auto di servizio per scopi estranei alle attività di servizio, oppure per essersi impossessato di una piccola quantità di cocaina trovata all'interno di un abbonamento della Tep smarrito, omettendo di provvedere al sequestro. Inoltre, sempre nella qualità di pubblico ufficiale, è accusato di essersi appropriato di vettovaglie custodite nella mensa della caserma.
Ieri, intanto, ha definito la sua posizione, con rito abbreviato, la compagna del maresciallo, che doveva rispondere di porto abusivo d'armi per aver trasportato senza autorizzazione quelle del vicecomandante. La donna è stata condannata a un anno e sei mesi di reclusione, pena sospesa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

lega pro

Parma-Teramo 0-1 Diretta

Calcio

Reggiana-Parma: c'è chi non si è fatto sfuggire il biglietto...

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

7commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Gazzareporter

Nebbia, le foto di un lettore: "Benvenuti a Eia"

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

2commenti

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Parma

“La Bassa di Zavattini” e la sfida degli anolini: le foto di "Mangia come scrivi"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel che manca per fare un governo

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

governo

Gentiloni ha accettato l'incarico: è lui il presidente del Consiglio designato

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Sport USA

Anche Gallinari nella notte magica dei big

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti