×
×
☰ MENU

Audi A8, l'ultimo restyling

di Lorenzo Centenari

15 Novembre 2021,03:51

Già scalpita in camera di chiamata, sottoforma di concept e sotto il nome di Grandsphere, l’erede designata (2024). Nel frattempo, Audi A8 di attuale generazione (la quarta) prosegue indisturbata il suo percorso di periodico aggiornamento.

Le revisioni stilistiche sono in realtà abbastanza contenute: il cambiamento maggiore interessa la nuova griglia radiatore «single frame», più grande dell’unità montata su A8 2021. Come optional, i fari a LED possono ricevere l’upgrade alla nuova tecnologia LED Digital Matrix, per un fascio di luce dalla precisione millimetrica.

Di serie, invece, i fari posteriori OLED con funzione di segnalazione di prossimità: se un’auto si avvicina troppo, le luci si attivano. Più tecnologia anche per i passeggeri dei sedili posteriori: in opzione, ecco una coppia di nuovi schermi da 10,1”, accoppiabili allo smartphone per riprodurre contenuti in streaming audio e video.

Tra i numerosi altri accessori su richiesta, anche sistema audio Bang & Olufsen a 23 altoparlanti, climatizzazione a quattro zone, sedili massaggianti e frigorifero. Senza contare, per gli ospiti di seconda fila di Audi A8 L (passo lungo), la chicca del poggiapiedi riscaldato e massaggiante.

Tre propulsori: il 3 litri V6 turbodiesel da 286 Cv, il 3 litri V6 benzina ibrido plug-in (60 km di autonomia in modalità 100% elettrica), infine il 4 litri V8 biturbo benzina da 571 Cv di S8. Disponibile per gli ordini a partire da dicembre, Audi A8 facelift raggiungerà le concessionarie italiane entro marzo 2022.
 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI