×
×
☰ MENU

Il grande bluesman John Mayall a 88 anni si ritira dalle scene (annullate e rimborsate le date italiale del 2022)

Il grande bluesman John Mayall a 88 anni si ritira dalle scene (annullate e rimborsate le date italiale del 2022)

23 Settembre 2021,09:01

E' uno dei più grandi bluesman della storia della musica. Abbiamo avuto la fortuna di ascoltarlo a Parma, al Campus Industry, nel marzo del  2019 (Guarda). John Mayall a 88 suonati decide di smettere. Perlomeno di girare il mondo con la sua inimitabile musica, con la sua passione e con il suo sound. Si ritira dalle scene. Smette di intraprendere tour, concerti e serate faticose. Suonerà vicino a casa (California) e in qualche evento un po' più lontano. Comprese le date italiane previste a Trento, Trezzo sull’Adda, Bologna, Roma e Padova ad aprile 2022 che sono state annullate e che verranno comunque rimborsate. Ecco la sua lettera ai fans.

«A causa dei rischi dovuti alla pandemia e alla mia età avanzata, ho deciso che arrivato per me il momento di appendere le “scarpe da strada” al chiodo. Di conseguenza, ridurrò drasticamente il programma delle mie tournée e limiterò le mie esibizioni a spettacoli vicino a casa mia in California, e a qualche occasionale concerto più lontano. I miei epici giorni da cane randagio sono quindi giunti al termine. Voglio ringraziare il mio pubblico per tutti i meravigliosi decenni di spettacoli, il suo entusiasmo contagioso per la mia musica e per il suo sostegno attraverso le mie numerose incarnazioni musicali. Aver trascorso la mia vita a fare ciò che amo e avervi insieme a me è stato un privilegio. Non sarò in viaggio verso la vostra città, ma voglio continuare a condividere il mio amore per il Blues con voi. Ho nuova in arrivo sotto forma del mio album "The Sun is Shining Down", che sarà pubblicato da Forty Below Records il 21 gennaio, insieme alla mia sezione ritmica di lunga data composta da Greg Rzab e Jay Davenport e alcuni straordinari ospiti speciali. Sono orgoglioso di ciò che abbiamo creato ed entusiasta di condividerlo con voi. Non vedo l'ora di incontrare chi di voi potrà assistere ai miei spettacoli locali, e mi mancheranno tutti voi che non potrete, ma come sempre, continuate ad amare il Blues!» — John Mayall

I biglietti per le date italiane del tour previste a Trento, Trezzo sull’Adda (MI), Bologna, Roma e Padova ad aprile 2022 saranno rimborsati secondo le seguenti modalità:

• Biglietti acquistati online sui circuiti di vendita ufficiali: il rimborso sarà erogato automaticamente sul metodo di pagamento scelto in fase d’acquisto.

• Biglietti acquistati in punto vendita: il rimborso potrà essere ottenuto riconsegnando il biglietto al medesimo punto vendita presso il quale è stato acquistato entro e non oltre il 15 ottobre 2021.

 

© Riproduzione riservata

Commenta la notizia

Comment

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

CRONACA DI PARMA

GUSTO

GOSSIP

ANIMALI